27 Febbraio, 2024

Supercoppa LNP 2023 Serie B: la Virtus si prende il derby contro l’Andrea Costa

Supercoppa LNP 2023 Serie B: la Virtus si prende il derby contro l’Andrea Costa

In un PalaRuggi caldissimo la Virtus griffata Neupharma “rompe il ghiaccio” nella prima partita ufficiale della stagione nel migliore dei modi con una vittoria di carattere nel Derby contro l’Andrea Costa.

La partenza è a tinte giallonere con la Virtus Neupharma che prende vantaggio con il gioco da 3 punti di Barattini, il canestro da sotto di Ohenhen ed il 2/2 dalla lunetta di Masciarelli (7-0 al 2’) ma gli ospiti ricuciono rapidamente con la tripla di Fazzi e gli 8 punti a fila di Drocker (10-11 al 6’) con il cesto da 3 punti di Corcelli che riscalda il settore biancorosso (12-14 al 7’).

Coach Regazzi ricerca freschezza e ruota i propri uomini (già 9 in campo nei primi 8’) trovando un positivo break di 6-0 finalizzato dal contropiede di Aglio (18-14 al 9’) che concede un vantaggio di 4 punti con cui si va alla prima pausa, nonostante le polveri bagnate dall’arco (0/8 nei primi 12’).

Un sempre concreto Magagnoli (8 punti nei primi 7’ del 2° periodo) riporta serenità in giallonero (34-27 al 17’) e grazie ad un paio di canestri pesanti allarga la difesa biancorossa che in qualche occasione fatica a contenere la fisicità di Ohenhen (37-29 al 19’).

Si va così all’intervallo con la Virtus Neupharma sul +7, imprecisa da 3 punti (2/13 rispetto al 6/17 Andrea Costa) ma decisamente più consistente nel pitturato (24-17 il confronto parziale a rimbalzo).

L’avvio di ripresa è di impronta biancorossa con gli ospiti che ritornano in scia con Aukstikalnis (41-39 al 22’) andando ad impattare con la tripla di Fazzi (42-42 al 23’) ma, come in precedenza, grazie alle rotazioni la Virtus ritrova energia e rimette il muso avanti capitalizzando dalla lunetta con Balciunas ed un pimpante Morina (52-44 al 29’).

Nel quarto conclusivo si fa sentire la stanchezza, in entrambe le metà campo, di un match ad alta tensione emotiva giocato ad appena 3 settimane da inizio preparazione ma la Virtus Neupharma si affida ai suoi senatori e piazza un break di 7-0 con 4 punti di Aglio e la tripla solorete di Magagnoli (63-49 al 35’) che mettono spazio in vista di un rush finale dove Drocker prova a trascinare i suoi (65-60 al 38’) ma non basta.

Con questa vittoria la VIRTUS NEUPHARMA accede al 2° Turno di SuperCoppa LNP dove affronterà la Pall. Vicenza 2012 che ha espugnato il campo di Ozzano battendo i New Flying Balls con il punteggio di 64-74.

L’incontro si giocherà Mercoledì 13/9 alle ore 20:45 al PalaRuggi avendo ottenuto la Virtus Neupharma il miglior piazzamento nella passata stagione rispetto ai veneti.

Tabellino

Virtus Neupharma Imola-Andrea Costa 71-64
(20-16; 39-32; 54-47)
Virtus Neupharma Imola: Masciarelli 12, Dalpozzo NE, Aglio 12, Morara 2, Magagnoli 11, Morina 6, Chiappelli, Alberti NE, Barattini 8, Balciunas 13, Ohenhen 7. All. Regazzi
Andrea Costa: Drocker 17, Fazzi 10, Sorrentino 2, Aukstikalnis 12, Ranuzzi 2, Corcelli 3, Donati NE, Marangoni 3, Bresolin 2, Ronchini NE, Crespi 13. All. Di Paolantonio
Arbitri: Stefano Gallo di Monselice (PD) ed Helmi Tognazzo di Padova


Post source : Luca Scala Area Comunicazione - Virtus Imola (www.virtusimola.it)

About The Author

Related posts