04 Dicembre, 2022

Grande prima vittoria esterna dell’Olimpia

Grande prima vittoria esterna dell’Olimpia
Photo Credit To Olimpia Castello

Prima vittoria esterna per la FAP Olimpia, che torna col referto rosa dai piedi della pietra di Bismantova. Gara vibrante con due squadre che non volevano perdere.

La novità è Biasco in quintetto al posto di Iattoni e alla fine la giovane ala ricambierà la fiducia del coach con 12 punti tre rimbalzi e due recuperi.

La LG parte meglio e chiude avanti il primo periodo, poi però la FAP prende il sopravvento e da lì in poi non si fa più riprendere anche se non riesce mai ad uccidere il match.

Nel secondo periodo comincia a farsi vedere Grotti che alla fine chiuderà con 15 punti, 4 rimbalzi ed un recupero.

Stranamente fino alla pausa lunga Zhytaryuk non segna, per poi scatenarsi nei secondi venti minuti (chiuderà con 17 punti, 7 rimbalzi e 6 falli subiti). Un tecnico fischiato alla LG e due bombe dell’Olimpia decidono il match nel finale di gara

LG Castelnovo-FAP investments 72-76
(14-10, 29-32, 56-58)
LG Castelnovo : Bucci, Biraghi 5, Sieiro 13, Marazzi, Magnani 10, Pocius 23, Ciano, Saccone, Bravi 2, Morini, Parma Benfenati 19. All. Fels.
FAP investments Olimpia: Masrè 4, Costantini 12, Castellari, Ferdeghini 2, Grotti 15, Gianninoni 9, Iattoni 5, Casanova, Guidi, Biasco 12, Zhytaryuk 17. All. Berselli.
Arbitri: Femminella di Reggio nell’Emilia e Mafezzoli di Bagnolo in Piano (RE).


Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Castello (www.olimpiacastello.it)

About The Author

Related posts