15 Agosto, 2022

40° Lavoropiù Walter Bussolari Playground: comunicato del 6 luglio

40° Lavoropiù Walter Bussolari Playground: comunicato del 6 luglio
Photo Credit To 40° Lavoropiù Walter Bussolari Playground

Dopo la pioggia del lunedì sera, che aveva costretto il trasferimento alle Moratello, i Gardens sono tornati a cullare il “40°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”. A prendersi la scena Mercanzie Squad, al primo sigillo in questa edizione, e Tempocasa Fresk’o, che si conferma anche quest’anno – non che ce ne fosse bisogno – una delle squadre da battere. Alzano bandiera bianca, invece, Farmacia Cooperativa, che perde la seconda gara nel giro di due giorni e, ora, si trova a serio rischio eliminazione, e Matteiplast Alice, sconfitta da Tassinari e compagni nello spareggio per il primo posto del girone A, ma comunque già certa dell’approdo a quarti di finale, a questo punto, come seconda forza del gruppo.

Nell’intervallo tra una gara e l’altra, la premiazione di Giordano Bortolani, che ha ricevuto il premio “Walter Bussolari” come miglior atleta italiano Under 22.

Questa sera (ore 20,15) nuovamente in campo Tempocasa Fresk’o, nel match che chiuderà le sfide girone A contro Bene ma non benissimo. Alle 22, seconda “fatica” consecutiva anche per Nazzareno Italiano e Mercanzie Squad, di fronte Ciaccio Casa Bo Infissi, al debutto in questa edizione: in palio punti pesantissimi per la qualificazione alle fasi finali.

Domani sera (20,30) il ritorno in campo di Olly Fans, nel match contro Effeauto Caffe Maxim, a seguire (ore 22), l’esordio di coach Nanetti e il suo Kaffeina Koy’s Vegeta, che affronterà il Mulino Bruciato Csi Bologna.


Anche quest’anno sarà possibile seguire il torneo tramite la APP “Playground Giardini Margherita”, scaricabile sia da App Store (Iphone e Ipad), che da Play Store (sistema Android). All’interno, grazie alla rinnovata collaborazione con l’azienda bolognese LUNA, si potrà anche seguire Live l’andamento di ogni singola partita.

Inoltre, sarà disponibile anche il sito internet www.giardinimargheritaplayground.it “, dove sarà possibile trovare tutte le informazioni, compreso il calendario della manifestazione, del “40°Lavoropiù Walter Bussolari Playground”.

Gli arbitri e gli ufficiali di campo, così come il Commissario del torneo, sono di nomina FIP ed il campo del Playground è, ancora una volta, griffato Ottica Giulietti e Guerra.

Le previsioni della serata su Bologna sono offerta da ARPAE, il servizio meteorologico della Regione Emilia-Romagna.

  1. Farmacia Cooperativa-Mercanzie Squad


    Farmacia Cooperativa-Mercanzie Squad 63-69
    (15-21; 36-38; 52-56)
    Farmacia Cooperativa: Boniciolli 2, Tosti 11, Galassi 7, Bianco 6, Ugo Simon 10, Calzini, Idrissou 8, Falloppa 7, Buscaroli 7, Tintori 4, Cessell 1. All.Politi.
    Mercanzie Squad: Errera 9, Italiano 19, Leonzio, Bavieri, Tibs 15, Murri, Gulini 2, Arletti 16, Stefanini 8, Parravicini. All.Bonaiuti.


    Costretto nella serata di ieri agli straordinari “indoor”, il playground “Walter Bussolari” torna ad animare il cuore dei giardini Margherita, vedendo scontrarsi sotto i suoi riflettori Farmacia Cooperativa e Mercanzie Squad. Scintille sin dai primi possessi per i due schieramenti in gioco: apre le danze Italiano, supportato da Stefanini e Tibs, dall’altro lato della barricata Falloppa ed Ugo trovano il fondo del secchiello ed è 7-8 dopo quattro minuti. Il gioco interno arride a Mercanzie che, sfruttando il pick & roll, finalizza quattro possessi offensivi per abbozzare la prima fuga dell’incontro. Cerca idee la formazione di Politi, trovandole in Tosti e Buscaroli che si iscrivono al referto degli arbitri per chiudere la forbice, ma Arletti esplode dall’arco, incidendo il 15-21 alla prima curva del match. Distacco rassicurante per gli uomini di Raucci, gonfiato al rientro in campo da Errera e cinque punti di “Nazza” per il primo vantaggio in doppia cifra di Mercanzie. Scavano il solco gli ospiti, Tintori irrompe in un assalto all’arma bianca per colmare il divario e, combinando con Bianco per nove punti, porta il match sui due possessi. In debito di ossigeno, Raucci chiama minuto per mantenere in carreggiata i suoi, Buscaroli e Idrissou sono però di altro avviso e mozzano il fiato agli avversari con due canestri in rapida successione. Tornata prepotentemente nella scia di Mercanzie, Farmacia Cooperativa vede Stefanini farsi strada fino al canestro, vanificandone la magia con una tripla di Galasji allo scadere per il -2 alla pausa lunga. Sull’onda della rimonta concretizzata nel secondo periodo, la formazione al servizio di Politi, dopo aver ricucito lo strappo, mette la freccia del sorpasso con Ugo, autore della pennellata finale sui canestri di Cessel e Galasji per il +2 bianconero. Costretta a inseguire, Mercanzie si scuote dal torpore e si riavvicina a Farmacia sospinta dalle realizzazioni di Italiano e Errera, a spegnerne i bollori però ci pensa Ugo, mortifero dall’arco. Con cinque giri d’orologio alla fine del quarto, Tosti mina le certezze degli uomini di Raucci, costringendolo ad una chiacchierata con i suoi, trovandone la pronta risposta con cinque punti del duo Gulini-Arletti. Tenta la fuga in prossimità del terzo giro di boa Mercanzie, arrestata dalla tripla di Falloppa, vanificata dai canestri di Arletti e Italiano per il +4 al 30’. Finale punto a punto tra i due schieramenti: Ugo inaugura il quarto finale con un due su due dalla lunetta, Tibs e “Nazza” salgono in cattedra nel pitturato e combinano per sei punti, staccando i padroni di casa. Non mollano l’osso i biancoverdi che, sotto di due possessi, chiudono la forbice grazie ai colpi di Idrissou e Tosti, trovando con Galasji il cesto che riaccende la fiammella della speranza per Farmacia. Fiammella spenta però in un amen dalla secchiata d’acqua scagliata da Italiano e Stefanini che, con i suoi due punti, chiude la contesa in favore di Mercanzie per 69-63.


  2. Tempocasa Fresk’o-Matteiplast Alice


    Tempocasa Fresk’o-Matteiplast Alice 70-60
    (26-10; 42-28; 59-46)
    Fresk’o: Tassinari 17, Sinatra, Zeneli 7, Timperi 17, Novi 2, Calegari, Piantini 8, Moffa 8, Caversazio, Bomba 1, Hidalgo, Papa 10. All.Bretta.
    Matteiplast Alice: Barattini 5, Sanguinetti 5, Folli M. 14, Folli L. 6, Bailoni, Brighi, Conti 14, Ranieri 3, Klyuchnyk 4, Cassanelli, Chiappelli 9. All.Lolli.


    I campioni in carica di Tempocasa Fresk’o non falliscono nemmeno al secondo tentativo e, tornati in campo a distanza di due settimane, piegano Matteiplast Alice, portando a casa vittoria e primo posto nel girone, con ancora un turno da dover disputare. Primo ko, invece, per la band di Matteo Lolli, che paga un avvio da horror (già -20 poco dopo la metà di primo quarto) e non riesce più a rientrare in partita, nonostante un paio di fiammate nel terzo ed ultimo quarto.

    Chi ben comincia è giá a metá dell’opera, proverbio preso alla regola dai ragazzi Bretta che, spinti dalle giocate di Tassinari – MVP l’anno scorso e all’esordio in questa 40°edizione – e di Papa, dopo 5 giri di orologio, sono avanti di sedici (4-20). Un vantaggio che si dilata fino al +20 (4-24), prima del break a firma Matteo Folli, che ricuce di qualche centimetro lo squarcio creato inizialmente da Fresk’o (10-26 al 10’). Il secondo quarto è una replica di quello precedente: Tassinari, Papa e Timperi, giganteggiano liberamente, e il +21 è di nuovo realtà (20-41). Nuovi segnali di vita per Matteiplast Alice arrivano da Chiappelli e Barattini, con due bordate dall’arco che, all’intervallo lungo, riavvicinano timidamente la formazione di Lolli (28-42 al 20’). Il 2+1 di Conti, ad inizio di terza frazione (31-46), e la bomba di Matteo Folli (34-46) riaccendono la serata dei Giardini, dall’altra parte, a metterci qualche pezza ci pensano Zeneli e Moffa (43-58), ma è ancora il figlio di “Gus” – quest’anno in forza a Taranto – ad infiammare la retina di Fresk’o agli sgoccioli del terzo periodo (46-59 al 30’). Nell’ultimo quarto, Matteiplast Alice risale fino al -7 (56-63), fallendo però tutti i potenziali possessi per rientrare definitivamente in partita. A mandare il match ai titoli di coda è Timperi, col sigillo del 70-60 finale.


  3. I GIRONI del “40° LAVOROPIU’ WALTER BUSSOLARI PLAYGROUND”


    A
    Tempocasa Fresk’o 4 (2-0); Matteiplast Ristorante Alice 4 (2-1); Couponlus 2 (1-2); Bene ma non benissimo 0 (0-2)


    B
    Campas Ricap srl 2 (1-0); Acqua Cerelia Riguzzi Assicurazioni; Kaffeina Koy’s Vegeta; Mulino Bruciato CSI Basket Bologna 0 (0-1)


    C
    Olly Fans x Not in my house 4 (2-0); Mercanzie Squad 2 (1-1); Ciaccio Casa Bo Infissi; Effeauto Caffè Maxim; Farmacia Cooperativa Bologna 0 (0-2)


  4. “5° TROFEO EMIL BANCA PINK”


    A

    Belle Comode 6 (3-0); Campas 4 (2-1); Cavezzo 2 (1-2); CSI Sasso Marconi 0 (0-3)


    B

    Matteiplast Alice 6 (3-0); BSL 4 (2-1); Royal Finale Emilia 2 (1-2); Monte San Pietro 0 (0-3)


  5. IL CALENDARIO DEL “40° LAVOROPIU’ WALTER BUSSOLARI PLAYGROUND”

    LUNEDI’ 20 GIUGNO

    Ore 20,00 5° TROFEO EMIL BANCA PINK: MONTE SAN PIETRO-BSL 20-42
    Ore 21,15 5° TROFEO EMIL BANCA PINK: CAVEZZO-CSI SASSO MARCONI 68-30
    Ore 22,30 5° TROFEO EMIL BANCA PINK: MATTEIPLAST ALICE-ROYAL FINALE EMILIA 48-34


    MARTEDI’ 21 GIUGNO

    Ore 20,00 5° TROFEO EMIL BANCA PINK: MATTEIPLAST ALICE-BSL 57-31
    Ore 21,15 5° TROFEO EMIL BANCA PINK: CAMPAS-BELLE COMODE 26-28
    Ore 22,30 5° TROFEO EMIL BANCA PINK: ROYAL FINALE EMILIA-MONTE SAN PIETRO 43-39


    MERCOLEDI’ 22 GIUGNO

    ORE 20,15 MULINO BRUCIATO CSI-TEAM CAMPAS RICAP 73-77
    ORE 22,00 FRESK’O DUE TORRI-COUPONLUS 85-77


    GIOVEDI’ 23 GIUGNO

    Ore 20,00 BELLE COMODE-CSI SASSO MARCONI 58-21
    Ore 21,15 ROYAL FINALE EMILIA-BSL 47-48
    Ore 22,30 TEAM CAMPAS-CAVEZZO 40-26


    VENERDI 24 GIUGNO

    Serata Couponlus


    LUNEDI 27 GIUGNO

    Ore 20,00 CSI SASSO-TEAM CAMPAS RICAP 50-35
    Ore 21,15 MATTEIPLAST ALICE-MONTE SAN PIETRO 49-42
    Ore 22,30 BELLE COMODE-CAVEZZO 48-28


    MARTEDI 28 GIUGNO

    Ore 20,15 COUPONLUS-BENE MA NON BENISSIMO 77-44
    Ore 22,00 1° SEMIFINALE “5° TROFEO EMIL BANCA PINK”BELLE COMODE-BSL 53-43


    MERCOLEDI 29 GIUGNO

    Ore 20,30 2° SEMIFINALE “5° TROFEO EMIL BANCA PINK” MATTEIPLAST ALICE-TEAM CAMPAS 50-27
    Ore 22,00 MATTEIPLAST ALICE-COUPONLUS 91-89 dts


    GIOVEDI 30 GIUGNO

    Ore 20,15 MERCANZIE SQUAD-OLLY FANS X NOT IN MY HOUSE 54-85
    Ore 22,00 FINALE “5° TROFEO EMIL BANCA PINK” BELLE COMODE-TEAM CAMPAS 61-52


    LUNEDI’ 4 LUGLIO

    Ore 20,15 MATTEIPLAST ALICE-BENE MA NON BENISSIMO 90-61
    Ore 22,00 FARMACIA COOPERATIVA-OLLY FANS x NOT IN MY HOUSE 57-85


    MARTEDI’ 5 LUGLIO

    Ore 20,15 MERCANZIE SQUAD-FARMACIA COOPERATIVA 63-69
    Ore 22,00 MATTEIPLAST ALICE-FRESK’O DUE TORRI 60-70


    MERCOLEDI’ 6 LUGLIO

    Ore 20,15 BENE MA NON BENISSIMO-FRESK’O DUE TORRI
    Ore 22,00 MERCANZIE SQUAD-CIACCIO CASA BO INFISSI


    GIOVEDI’ 7 LUGLIO

    Ore 20,30 OLLY FANS x NOT IN MY HOUSE-EFFEAUTO CAFFE’ MAXIM
    Ore 22,00 KAFFEINA KOY’S VEGETA-MULINO BRUCIATO CSI BK BOLOGNA


Fonte: Ufficio Stampa 40° Lavoropiù Walter Bussolari Playground

About The Author

Related posts