09 Dicembre, 2022

Ufficiale, Allan Ray firma con l’APU Udine

Ufficiale, Allan Ray firma con l’APU Udine
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro Bologna

L’ex capitano della Virtus Pallacanestro della scorsa stagione Allan Ray è stato ingaggiato dall’APU Udine, il presidente Alessandro Pedone e il GM Davide Micalich hanno messo a segno un bel colpo per la società friulana aggiudicandosi le prestazioni della guardia statunitense che pare abbia dimostrato fin dalle prime battute il gran desiderio di tornare in Italia, per riprendere il filo spezzato con la Virtus Bologna e terminato con la prima retrocessione sul campo della storia bianconera.

Ultima stagione caratterizzata da infortuni

Lo statunitense infatti la scorsa stagione è stato fuori parecchio tempo per una serie di infortuni, non potendo mai dare il suo reale contributo alla salvezza della squadra bianconera.
La guardia è stata infatti “vittima” di un trauma distorsivo al ginocchio destro subìto durante la partita contro la Consultinvest Pesaro il 28 ottobre e dopo un periodo di riposo è stato sottoposto (il 30 novembre)  a un intervento in artroscopia per la pulizia del menisco esterno del ginocchio destro. Al suo rientro il 19 febbraio è incappato in un altro infortunio sempre al ginocchio (questa volta sinistro), durante un allenamento che lo ha tenuto a sua volta fuori fino a fine stagione.

L’ex capitano sucessivamente ha risolto il suo contratto coi bianconeri il 31 marzo 2016 per la stagione 2015-16 pur tenendo in vita l’accordo per la stagione sucessiva 2016-17 e ha poi proseguito la sua riabilitazione all’Isokinetic e poi negli Stati Uniti. Ray ha poi risolto consensualmente il suo contratto per questa stagione con la Virtus Bologna retrocessa nel frattempo in Serie A2.
Le strade tra Allan Ray e la Virtus però si incroceranno nuovamente durante l’arco di questa stagione visto che la squadra friulana gioca nel Girone Est proprio come i bianconeri…

Allan Ray ritrova Gino Cuccarolo… E la Virtus

L’arrivo di Allan Ray all’APU Udine non è stato l’unico tra gli ex bianconeri, approfittando infatti dell’azzeramento dei contratti della società bianconera a causa della retrocessione la società friulana ha firmato il 20 luglio scorso Gino Cuccarolo, poco sfruttato la scorsa travagliata stagione da Giorgio Valli.

About The Author

Related posts