13 Giugno, 2021

Giorgio Valli nuovo coach di Forlì

Con una nota sul sito e sui social network la Unieuro Pallacanestro Forlì 2.015 comunica di aver raggiunto un accordo con l’allenatore Giorgio Valli che diviene pertanto ufficialmente il coach della prima squadra biancorossa. A Giorgio Valli, che ha sottoscritto col presidente Nicosanti un contratto a tutto il 30 giugno 2018, un caloroso augurio di in buon lavoro nella nostra città e presso la nostra società. In allegato vi inseriamo anche il video della conferenza stampa di presentazione del nuovo coach pubblicato oggi dalla società forlivese.

Chi è Giorgio Valli

Nato a Modena nel 1962, inizia ad allenare formazioni giovanili ad Anzola dell’Emilia, passando poi anche dal basket femminile (allenando tra l’altro la Max Cerelia Bologna fino alla Serie B). Negli anni Ottanta approda al settore giovanile della Virtus Bologna, e nel 1993 porta la squadra Allievi al titolo tricolore. Dal 1997 è assistente di Ettore Messina, insieme a cui vince Campionato ed Eurolega nel 1998 e Coppa Italia nel 1999.

Nel 2000 debutta come capoallenatore a Treviglio, in B d’Eccellenza, un anno dopo è a Imola come vice di Alessandro Finelli. Nel 2002 passa sulla panchina di Ragusa in Legadue, dove resta due stagioni, e successivamente su quella della Dinamo Sassari. Nella stagione 2005-06 guida Scafati, conquistando la promozione in Serie A.

Nel quadriennio al timone di Ferrara (2006-10) arriva la seconda promozione in massima serie (nella stagione 2007-08). Nel 2010-11 Piero Bucchi, come lui di scuola virtussina, lo chiama a fargli da assistente all’Armani Jeans, e la sua esperienza a Milano continua anche dopo il cambio di allenatore, con Dan Peterson.

Nel novembre 2011 subentra a Sharon Drucker alla guida della Sutor Montegranaro, portandola alla salvezza. Inizia la stagione 2012-13 alla guida della Scandone Avellino, ma la sua avventura in Irpinia dura purtroppo soltanto sette partite.

Il 27 gennaio 2014 viene ingaggiato dalla Virtus Pallacanestro Bologna come primo allenatore e il 17 marzo 2015 firma un rinnovo biennale bianconeri. Il 6 maggio 2016, dopo la prima retrocessione sul campo in Serie A2 della Virtus Bologna, rescinde il contratto che lo legava al club bianconero.

Fonte: www.pallacanestroforli2015.it

About The Author

Related posts