30 Settembre, 2022

Citroën Serie A2: disciplinari 2. giornata

Citroën Serie A2: disciplinari 2. giornata

I provvedimenti disciplinari
relativi alla seconda Giornata di Campionato
della Citroën Serie A2
Girone Est
pubblicati dalla
Lega Nazionale Pallacanestro
ed emessa dalla Federazione Italiana Pallacanestro.


Girone Est

FORTITUDO BOLOGNA 103
Ammonizione per mancata esecuzione dell’inno nazionale.

PALL. FERRARA 2011
Ammenda di Euro 225.00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

ROSETO SHARKS
Ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (sirena dei 24″ e stop lamp).
Ammenda di Euro 450.00 per aver il pubblico di casa disturbato l’esecuzione dell’inno nazionale.


Girone Ovest

A.S.D. POLISPORTIVA AGROPOLI
Ammonizione per utilizzo di marchi di sponsorizzazione non autorizzati (Banca di Credito Cooperativo dei Comuni Cilentini, Zarotti, Ice Group).

NPC RIETI PALLACANESTRO
Ammenda di Euro 1.080,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato (atl. Marino T.), per lancio di oggetti non contundenti (rotoli di carta igienica) collettivo e sporadico, colpendo e per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (per la temporanea sospensione della gara al fine di ripulire il terreno di gioco).

L.B. LEGNANO KNIGHTS
Ammonizione per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (stessa intensità della sirena di fine periodo e di quella dei 24″, parziale funzionamento di uno stop lamp) [art. 40,1a RG]; si invita la società a posizionare correttamente i cubi dei cambi.

Andrea Tavazza – Giudice Sportivo Fip


Fonte: Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)

About The Author

Related posts