24 Aprile, 2024

Alessandro Ramagli post Verona

Alessandro Ramagli post Verona
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro Bologna

Al termine della gara che ha visto la prima sconfitta della Virtus Segafredo Bologna contro la Tezenis Verona a Montecatini al “2. Trofeo Gianluca Cardelli”, coach Alessandro Ramagli comunque non è apparso preoccupato della prestazione dei suoi ragazzi ma soprattutto della sconfitta. Domani alle 17:00 la sua Virtus Segafredo Bologna affronterà la Lighthouse Conad Trapani, sconfitta da Siena 73-67, nella finale per il terzo posto.

Le parole del coach

Un po’ ce lo aspettavamo, abbiamo fatto allenamenti duri con carichi di lavoro importanti, ed eravamo un po’ appannati. Verona è partita dura, ci hanno chiuso tutte le linee di gioco e da lì si è deciso l’andamento del match. Me lo aspettavo, ma è dalle difficoltà che si può imparare. Queste sono le classiche partite di precampionato, da ognuna impari qualcosa e l’importante è continuare a lavorare, come stiamo facendo”.

About The Author

Related posts