13 Giugno, 2021

Bomber Hazell trascina la Virtus contro Trapani

Bomber Hazell trascina la Virtus contro Trapani

Palestra piena e grande entusiasmo ad Anzola per la Virtus (Foto Roberto Serra/Virtus Pallacanestro) che ha affrontato e vinto 83-60 lo scrimmage contro Trapani, formazione di Lega Gold. Buone indicazioni per Valli sono arrivate dal solito Jeremy Hazell, sempre più centravanti della Granarolo e autore di 24 punti. Con Allan Ray che ha goduto di un giorno di riposo, Hazell ha preso in mano la situazione in attacco confermandosi eccellente realizzatore. Ci sono stati alti e bassi nel corso della partita, soprattutto all’inizio, ma i bianconeri hanno fatto un passo avanti rispetto alla prova con Mantova di domenica scorsa. Meno ingenuità e falli banali e una buona predisposizione a cercare il gioco di squadra. Valli ha mischiato molti quintetti provando per la prima volta assetti col doppio play Gaddy-Imbrò oppure formazioni più “fisiche” con Fontecchio, sempre più in fiducia e ancora una volta molto brillante, in posizione di regista e Okaro White da ala piccola. Continua insomma il percorso davanti a molti membri della Fondazione Virtus che lunedì nomineranno il nuovo cda, nel quale saranno confermati Villalta (presidente) e Albertini (vice), mentre dovrebbero entrare come consiglieri Mazzieri e Basciano. Con l’addio a Bottai dovrebbe infine sparire la figura dell’ad, affidando il ruolo a un tecnico che si occuperà della gestione amministrativa del club. Sul campo, il prossimo impegno sarà il torneo di Jesolo, con la sfida a Venezia alle 19:00 di venerdì.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts