02 Dicembre, 2022

Brindisi, Vitucci presenta il match contro la Virtus

Le parole di coach Frank Vitucci alla vigilia del match che vede l’Happy Casa Brindisi giocare in casa al PalaPentassuglia contro la Segafredo Virtus Bologna, per quella che sarà l’11. giornata di Serie A PosteMobile 2018-19.

Tema del momento il serio infortunio occorso al play americano Wesley Clark:
Un vero peccato per il ragazzo che si era inserito molto bene nel nostro contesto di squadra e campionato, ma dobbiamo andare avanti e già a Venezia la squadra ha sostanzialmente giocato alla pari. Wes era un giocatore importante in un ruolo fondamentale, ne siamo consapevoli. Siamo chiamati tutti quanti a dare qualcosa in più vista la sua assenza, a partire da sabato sera, per tornare alla vittoria”.

La Happy Casa si troverà a fronteggiare una situazione delicata nel ruolo del playmaker. Previsti prossimi movimenti in entrata:
Lo stop per Clark non sarà di breve durata per cui la società si è già messa in moto per trovare un giocatore adatto da inserire. Ovviamente le tempistiche sono molto ristrette e non riusciremo a fare in tempo per sabato. Cerchiamo la soluzione giusta che si adatti bene alle nostre caratteristiche”.

Al PalaPentassuglia sabato sera sarà di scena la Segafredo Virtus Bologna, appaiata in classifica a quota 10 punti:
Siamo stufi di perdere e vogliamo interrompere questo filotto negativo di tre sconfitte consecutive. Abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari pur senza il nostro play titolare, con determinazione e concentrazione. Sarà importante focalizzarci sull’aspetto difensivo per sprigionare di conseguenza il nostro talento offensivo, nelle ultime uscite abbastanza sfocato. Sappiamo che possiamo e dobbiamo trovare maggiore fluidità in attacco. Ho fiducia nei miei giocatori”.


Fonte: Ufficio Stampa New Basket Brindisi (www.newbasketbrindisi.it)

About The Author

Related posts