18 Maggio, 2024

Campagna abbonamenti Virtus, partenza con dubbi

Campagna abbonamenti Virtus, partenza con dubbi
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Pallacanestro Bologna

Inizia da quest’oggi la campagna abbonamenti della Virtus Segafredo Bologna, presentata venerdì scorso. Il dubbio che sorge spontaneo riguarda la risposta dei tifosi, la società nonostante la retrocessione della scorsa stagione ha optato per la politica dell’orgoglio Virtus e conseguente attaccamento alla maglia, coi prezzi degli abbonamenti rimasti elevati e conseguente reazioni dei tifosi delusi da questo tipo di scelta.

Per fare un esempio un abbonamento a Milano campione d’Italia ha come costo all inclusive in zona parterre Courtside Olimpia 1.850,00 euro con 41 partite potenziali (1.150,00 euro stagione regolare) mentre quello della società bianconera in parterre costa 2.500,00 euro, vedremo se la politica addottata dalla società sarà quella giusta o meno. Ricordiamo che la scorsa stagione i bianconeri hanno totalizzato un totale 2.280 abbonamenti.

Attaccamento alla maglia, il comunicato Forever Boys

Nonostante tutto e tutti il tifo organizzato Virtus c’è, e i Forever Boys con un comunicato di un paio di giorni fa nella loro pagina social di Facebook precisano e sottolineano la loro presenza sempre.

Mai come quest’anno è difficile pensare di abbonarsi senza mandare giù rabbia e delusione. Dopo una retrocessione che ancora brucia. Dopo che nessuno ha chiesto “scusa” a noi tifosi in modo diretto, scaricando tutta la colpa della scorsa stagione su un’unica persona (chi l’ha scelta quella persona? E chi l’ha lasciata fare fino alla fine?). Dopo tutto questo e tanto altro tutti i tifosi si sarebbero aspettati una “scossa” di orgoglio che ad oggi non è arrivata.

Una delle poche cose positive di questa estate è stata la presentazione di un bellissimo nome come sponsor “Segafredo” (il quale se vorrà in futuro aumentare ancora di più il suo impegno a favore della nostra Virtus Bologna avrà tutto il sostegno del pubblico Virtussino). Di fronte a questa situazione ci troviamo ad affrontare una stagione senza l’obiettivo dichiarato della promozione e ad oggi fatichiamo a vedere un futuro roseo per la nostra Virtus Bologna.

Per questo motivo quest’anno non chiederemo a tutto il pubblico l’abbonamento a “prescindere”. I tifosi sono a credito (l’ennesimo anno a credito…) e la nostra società ha tanto da farsi perdonare per riconquistare credibilità… obiettivo minimo riportarci in A1 nel più breve tempo possibile… perché non verranno accettati tanti anni di A2 a vivacchiare.

Al tempo stesso ci conoscete dal 1979: noi seguiremo la nostra Virtus Bologna “Finché morte non ci separi”. Abbiamo una squadra (depurata da tutti quelli che ci hanno trascinato in A2) totalmente nuova. In particolare i nostri giovani meritano sostegno ed i nuovi arrivati dovranno battersi su ogni pallone… Forti Franchi Fermi e Fieri.

Per questo motivo se ci sono altri tifosi ancora incazzati come noi ma con un orgoglio infinito per la nostra Virtus Bologna… se ci sono altri tifosi che pensano che non sia solo “Passione” ma anche “Amore” e “Vita”… saranno i benvenuti in Curva Nord con noi (parte Alta – parte Bassa)

Il cuore bianco nero batte ancora

Sapete tutti quanti che per abbonarvi in Curva Nord con noi BOYS 1979 non dovete andare in Virtus ne farlo on-line. Ma dovete contattarci al nostro infoline 339.3694756 oppure passare al BAR STEFY in via Garibaldi 33 a Zola Predosa).

Costi abbonamenti

Intero 180,00 Euro
Under 21 110 Euro
Under 15 75,00 Euro

Forever Boys Virtus 1979

About The Author

Related posts