25 Novembre, 2020

EuroCup 2020-21 Top & Flop: Lokomotiv Kuban-Virtus Bologna

EuroCup 2020-21 Top & Flop: Lokomotiv Kuban-Virtus Bologna

Questa sera si è giocata l’EuroCup 2020-21 alla Basket Hall Arena di Krasnodar, dove la Virtus Segafredo Bologna si prende una importante vittoria contro il Lokomotiv Kuban, per quello che è stato il 7° Turno di Regular Season del Girone C.

TOP

Alessandro Pajola
Prestazione monumentale per il “cinno” che in 31’ sciorina di tutto, anche in attacco con 5/6 al tiro prendendosi le giuste conclusioni, guidando deciso (0 perse) mettendoci rimbalzi, assist, recuperi, difesa, ma soprattutto leadership

Amedeo Tessitori
Nettamente il migliore dei lunghi in campo, non solo dei suoi, si può dire che domini nel pitturato aprendo pure il campo con tiri credibili dall’arco (anche ai liberi 4/5), oltre a tanta legna dietro. Prova di maturità internazionale

Milos Teodosic
Al suo massimo come punti (29), fatti quando serviva, ci mette letture giuste, tiri decisivi e palloni al bacio, oltre ad una difesa in post basso inaspettata. Serviva una sua reazione, l’abbiamo vista, oltre a vedere un passaggio a tutto campo in sottomano che rimarrà negli annali.


FLOP

Vince Hunter
Utilizzato da 4 e da 5, non entra in partita in nessuno dei 2 ruoli. Davanti le sue volate al ferro non trovano costrutto, dietro falli rapidi che portano il coach a farlo giocare pochissimo.

Tiro da 3
A lungo deficitari anche piedi a terra (7/25 totale), costringendo così a forzare anche in area, il doppio colpo finale è stata fondamentale ma qualcosa di meglio sarà da trovare per non lasciare agli avversari difese troppo facili.

Mindaugas Kuzminskas
Il lituano che a Bologna aveva fatto male, e molto, oggi non si è palesato in campo, nonostante i ben 24’ concessi, 0 punti, 0 difesa, confermando una carriera di saliscendi, più scendi che sali, nonostante un talento non discutibile.


Luca Cocchi (BasketCity.net)

About The Author

Related posts