24 Maggio, 2022

EuroCup 2021-22 Top & Flop:
Olimpija Ljubljana-Virtus Bologna

EuroCup 2021-22 Top & Flop: <br>Olimpija Ljubljana-Virtus Bologna

Sesta giornata di EuroCup 2021-22 giocata questa sera per la Virtus Segafredo Bologna che nel match disputato nella trasferta in Slovenia alla Stozice Arena contro il Cedevita Olimpia Ljubljana di coach Golemac, esce dal parquet con una vittoria, per quello che è stato il Girone B di Regular Season.

TOP

Milos Teodosic
Entra in campo e toglie ansie e dubbi a tutti, lanciando la Virtus avanti. Nel finale ritorna protagonista, riferimento a cui andare in sicurezza e da cui trarre benefici, come i 9 assist, che sarebbero stati di più se i compagni avessero convertito qualcosa di più.

Marco Belinelli
Al di là dei punti e delle buone medie (50% complessivo) sono i cesti in momenti cruciali che hanno pesato enormemente sulla partita, difficile da difendere per gli avversari, e pure dietro più “cattivo” del solito.

Ty-Shon Alexander
Agisce da guardia, lo fa con costrutto nei 20’ d’impiego, trovando punti a cui aggiunge difesa, il migliore tra gli esterni nel riparto dietro in giornata


FLOP

Play maker
Oggi la coppia Pajola-Ruzzier ha faticato oltremodo, alla mira storta si sono aggiunte difficoltà difensive che hanno accesso Ferrell e Pullen. Pajola ha il problema della caviglia, ma è parso nervoso su ogni situazione negavita accaduta.

Tiri liberi
Ci risiamo, 9/19 non è accettabile in una partita punto a punto. Difficile trovare una squadra che tiri peggio ai liberi che dal campo. Nessuno ha chiuso intonso questo fondamentale.

34” finali
Alibegovic scrive un comodo +8 a 34” dal termine, da lì sono dimenticanze (come il fallo finale non fatto) o errori banali. Quasi come se altri 5’ potessero far comodo.


Luca Cocchi (BasketCity.net)

About The Author

Related posts