27 Novembre, 2021

EuroCup 2020-21 Top & Flop
Semifinale Gara3:
Virtus Bologna-UNICS Kazan

EuroCup 2020-21 Top & Flop  <br>Semifinale Gara3: <br>Virtus Bologna-UNICS Kazan

Questa sera si è giocata l’EuroCup 2020-21 alla Segafredo Arena, dove la Virtus Segafredo Bologna esce con una bruciante sconfitta contro i russi dello UNICS Kazan, che la esclude dalla finale di Coppa e dal sogno Euroleague…

TOP

Milos Teodosic
La Virtus si aggrappa in toto al proprio leader, senza lui non c’è né gioco, né punti. Gioca tanto, 34’, è “picchiato” tantissimo, ma risponde a suo modo pure dietro, nessuno lo segue con continuità e oggi non può bastare. 29 di val. nettamente meglio di tutti i suoi.

Vince Hunter
Nel reparto lunghi l’unico che riesca a giocare sopra al ferro per contrastare l’atletismo ospite. Legati a lui vari rientri, gioca più del solito per l’assenza di Tessitori e il nulla di Gamble.

John Brown
Quando vede Virtus le energie si moltiplicano ed il canestro pare grande come l’oceano. L’infortunio di Morgan gli concede tanto spazio, ripaga con interessi sopraffini, 31 di val. migliore di tutti, solo Walters lo batte nel +/-.


FLOP

Difesa
Oggi la coperta è sempre stata corta, nel primo tempo qualcosa ha compensato l’attacco, ma poi è stato l’aprirsi del mar Rosso, incontenibili le penetrazioni, i cambi difensivi sempre in ritardo. Nel 2° tempo incassati 61 punti.

Julian Gamble
Partita da chi l’ha visto? Un rimbalzo, nessun cesto, sovrastato in ogni dove, chiude mestamente l’avventura europea bianconera.

Stefan Markovic
Vero che la caviglia è ancora quel che è, ma oggi parte nervoso e molto a rilento, con una costruzione sempre fuori ritmo, la squadra deve adattarsi ad improvvisare. I 2 assist dicono tutto di un incontro da -2 di val., e per una volta la valutazione rispecchia la prestazione.


Luca Cocchi (BasketCity.net)

About The Author

Related posts