27 Novembre, 2021

EuroCup 2021-22 turisti per basket:
5 cose di Bursa che (forse) non sapevi

EuroCup 2021-22 turisti per basket: <br>5 cose di Bursa che (forse) non sapevi
Photo Credit To Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

La prima tappa del tour di Eurocup della Virtus ci porta a Bursa, città della Turchia nord-occidentale. Se hai intenzione di organizzare una trasferta al seguito delle Vnere ecco qualche informazione utile:


1 – È soprannominata Bursa la verde poiché ricca di giardini e parchi che garantiscono oasi di quiete al riparo dalla confusione e dal sovraffollamento che, ahimè, la attanagliano come qualunque altra città industrializzata (conta quasi un milione di abitanti).


2 – Essendo stata la prima capitale ottomana, Bursa è ricchissima di monumenti religiosi, moschee e mausolei. Quindi, se vuoi farti una cultura, ti basterà guardare attorno a te mentre passeggi per la città.


3 – Se ami gli sport invernali Bursa fa proprio al caso tuo. Collocata a circa 36km dal Monte Olimpo (Uludag), ospita piste per sciare, aperte da dicembre a maggio, alberghi e strutture per praticare le più varie attività sulla neve.
Se invece preferisci “pinne, fucile ed occhiali”, ti basterà percorrere 25 km e raggiungere Mudanya, stazione balneare ricca di svaghi e ristoranti di pesce.


4 – Dopo aver visitato la città e tifato con tutte le forze per i bianconeri, probabilmente ti farà piacere passare qualche ora in totale relax. E cosa c’è di meglio di un bel bagno termale per ritemprare spirito e corpo? Se l’idea ti intriga, fai un salto ai bagni Karamustafa Pasa che, secondo i locali, pare posseggano le migliori acque termali di Bursa.


5 – Infine qualche consiglio gastronomico: gli abitanti di Bursa pare vadano fieri del contributo apportato all’arte culinaria turca grazie a prodotti come lo Ilskender Kebap, costituito da pane, salsa di pomodori, pezzetti di carne arrosto, burro fuso e yogurt, i Kestane sekeri ovvero castagne caramellate e le pesche qui coltivate e famose a livello internazionale.


Chiara Bugamelli (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts