24 Maggio, 2022

EuroCup 2021-22 Top & Flop:
Buducnost VOLI Podgorica-Virtus Bologna

EuroCup 2021-22 Top & Flop: <br>Buducnost VOLI Podgorica-Virtus Bologna

Si è giocato questa sera il 3° Turno del Girone B di Regular Season di EuroCup e la Virtus Segafredo Bologna, nel match disputato alla Moraca Arena contro i montenegrini del Buducnost VOLI Podgorica di coach Dzikic, esce dal parquet con la prima sconfitta nella competizione.

TOP

Amedeo Tessitori
Ci si ancora a lui in area, ai suoi 13 punti (5/6) e 6 rimbalzi contro avversari che nel pitturato facevano la faccia cattiva. Non ha contenuto il diretto avversario ma l’ha messo in difficoltà con la stessa efficcacia, meglio di nulla.

Palle recuperate
Sono la vita virtussina in questa battaglia, fin quando ci sono tutto fila per il meglio (12 in 20’), poi calano a 1 in 10’ e 0 nell’ultima frazione, quella senza luce.

Petar Popovic
Arriva dalla panchina il motorino che gira l’incontro, ci mette un’intensità incredibile e da quella trae energia per fare attacco, 12 punti, 5 assist e 3 furti, al di là del duo Cobbs-Reed, il vero hombre del partido che non ti aspetti.


FLOP

Mauhmmadou Jaiteh
Di Reed non vede nemmeno la targa, ci può stare contro il talento dell’ex Heat e Clippers, il problema è tutto quello che si mangia dall’altra parte che costa carissimo, come l’appoggio finale.

Rimbalzi
Al di là del 35-27, sono i 13 lasciati sotto le proprie plance ad aver fatto la differenza, le medie non eccelse avversarie han sempre trovato una soluzione con un extra possesso.

Difesa
Anche oggi, dopo un ottimo avvio dietro si è faticato eccessivamente, 49 subiti nel secondo tempo, mancate coperture a rimbalzo, tagli lasciati passare facilmente, pick & roll letti sempre malissimo, pensare di vincere in un campo del genere facendone 90 non può essere un’idea, serve cambiare dietro.


Luca Cocchi (BasketCity.net)

About The Author

Related posts