23 Maggio, 2022

EuroCup 2021-22 Top & Flop:
Ratiopharm Ulm-Virtus Bologna

EuroCup 2021-22 Top & Flop: <br>Ratiopharm Ulm-Virtus Bologna

Seconda giornata di ritorno (11ª) EuroCup giocata questa sera e la Virtus Segafredo Bologna, nel match disputato in trasferta alla RatioPharm Arena contro l’Ulm di coach Jaka Lakovic, esce dal parquet con una brutta sconfitta, per quello che è stato il Girone B di Regular Season.

TOP

Amedeo Tessitori
L’unico a crederci e provarci, i suoi lampi illudono nel primo tempo, qualcosa anche in seguito, ma pure lui a rimbalzo subisce. Chiude con 5/7 da 2 e 1/2 da 3, 15 di val. migliore dei suoi assieme a Jaiteh.

Mam Jaiteh
Ci prova a dire la sua contro il solidissimo Felicio (13 rimbalzi), lo mette in difficoltà, recupera 7 carambole (che in serata sono un lusso), pure lui nel 2° tempo cala d’impatto quando i compagni smettono di costuire.

Jaron Blossomgame
A Bologna giocò una partita ai margini, poi è cresciuto esponenzialmente, lo dimostra questa sera con una doppia doppia di corposa fisicità condita da buoni polpastrelli, 20+11 e 26 di val. top di serata.


FLOP

Alessandro Pajola
Non accende mai la luce ad un attacco che sbatte contro una difesa asfissiante. Pure dietro fatica quando prova i raddoppi che paga con falli o piazzole lasciate al proprio uomo. In 25’, -6 di val.

Isaia Cordinier
Di nuovo quintetto, ma al suo atletismo è contrapposto quello degli avversari, non entra mai in partita perdendo pure qualche pallone di troppo. Serviva di più in una giornata dove tutto il quintetto ha faticato.

Rimbalzi
Spazzati via senza nessuna attenuante. -17 sul totale, 18 offensivi concessi, così Ulm ha potuto gestire troppi possessi che si sono rivelati determinanti pure a fronte di medie al tiro non eccelse, 51% da 2 e 31% da 3.


Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts