24 Maggio, 2022

EuroCup 2021-22 Top & Flop:
Virtus Bologna-Promitheas Patras

EuroCup 2021-22 Top & Flop: <br>Virtus Bologna-Promitheas Patras

Settima giornata di EuroCup giocata questa sera alla Segafredo Arena e la Virtus Segafredo Bologna, nel match disputato contro i greci del Promitheas Patras, esce con una preziosa vittoria che equivale a riacciuffare il primo posto in classifica, per quello che è stato il Girone B di Regular Season.

TOP

Amar Alibegovic
In un arido terzo quarto che poteva costar caro, trova 8 punti a fila che sorpassano e indirizzano l’incontro alle V nere. Ci mette anche 7 rimbalzi e +19 di +/-, migliore di tutti.

Michele Ruzzier
Un primo passaggio di confusione, un ritorno prepotente nella ripresa dove difende come un ossesso e ci mette pure ottime cose davanti, assist (5) ma pure tiro (2/2).

Tiro dall’arco
A lungo si è ballato sul 50%, nel basket moderno perdere con queste medie è molto difficile, questa partita ne è la conferma. Il 13/25 di oggi è da lucciconi.


FLOP

Difesa sul pick’n’roll
Qui a lungo si è faticato oltremodo, dando ai greci l’illusione di potersela giocare fino al termine. In realtà così non è stato dopo 25’ affannosi, subendo ben 29 punti dai 2 centri, Grant e Hunt.

Jakarr Sampson
Tanta voglia di rendersi utile, al tiro trova buone cose, ma a rimbalzo latita troppo, Hunt gli mangia in testa. Meglio quando riproposto nel 2° tempo, ma qualche fatica c’è sempre.

Palle perse
Il ritmo partita è quello chiesto dal coach, a correre spesso si sente meno la fatica ma poi qualche palla viene lasciata un po’ troppo allegramente. Oggi sono 18, limitarle sarà un imperativo.


Luca Cocchi (BasketCity.net)

About The Author

Related posts