24 Maggio, 2022

EuroCup 2021-22 Top & Flop:
Virtus Bologna-Valencia Basket

EuroCup 2021-22 Top & Flop: <br>Virtus Bologna-Valencia Basket

Quarta giornata di EuroCup giocata questa sera e la Virtus Segafredo Bologna, nel match disputato al PalaDozza contro gli spagnoli del Valencia Basket Club, esce dal parquet con la seconda sconfitta nel torneo, per quello che è stato il 4° Turno del Girone B di Regular Season.

TOP

Kyle Weems
Sbaglia una tripla importante che avrebbe ridato il vantaggio nel finale, ma è l’unica pecca ad una serata che dice molto di più dei 30 segnati. La squadra vive con lui in campo, anche oggi accarezza i 30 sul parquet, molto intensi.

Marco Belinelli
Gioca poco ma fa molto male alla difesa avversaria prendendosi tutto quanto possibile nei pochi palloni giocati, regalando pure tanto ai compagni, 4 assist, 10 punti con 4 tiri.

Klemen Prepelic
Cercato 2 estati fa dalla Virtus, dimostra coi fatti che quella ricerca aveva un senso, chirurgico nei momenti in cui restare in partita e rimettere la testa avanti. Inventa soluzioni anche nel panico totale, giocatore di alto livello, un po’ pazzo ma efficacissimo.


FLOP

Jakarr Sampson
Rientra forzatamente per mancanze di alternative in una partita del genere, ma son più i danni che i benefici, oltre a falli banali che alla lunga costano gite regalate ai liberi per gli avversari. -4 di val, peggiore di serata.

Rimbalzi
A Valencia mancavano Tobey e Claver, ma nel pitturato detta legge, ben al di là del +8 registrato, con 15 offensivi preziosissimi. Nel mezzo alla Virtus serve qualcosa di più per queste battaglie.

Gestione finale
Giravolte di cambi continui su ogni singola giocata, dalla confusione di queste, legate anche a quintetti completamente diverti tatticamente, emerge una confusione che costa lasciar libero Prepelic, che mette il vantaggio non sanabile.


Luca Cocchi (BasketCity.net)

About The Author

Related posts