09 Aprile, 2020

EuroCup: Virtus Bologna-Trento, Top & Flop

EuroCup: Virtus Bologna-Trento, Top & Flop

I migliori e peggiori del match di EuroCup giocato questa sera al PalaDozza, dove la Segafredo Virtus Bologna esce da questa partita con un’altra vittoria ancora contro la Dolomiti Energia, per quello che è stato il 4° Turno del Gruppo E delle Top 16.

TOP

Omaggio a Kobe
Al di là del filmato, del minuto di raccoglimento, degli applausi e delle azioni ferme per 24” e 8” in avvio, forte il coinvolgimento per la tragica fine di un campione vero, sarà che i supereroi non muoiono mai, sarà anche perché per tanta gente qui presente è stato un sogno di più notti di fine estate.

Julian Gamble
Fin quando conta c’è lui a far la voce del padrone nel pitturato, firmando la doppia doppia già nel primo tempo, chiude oltrepassando il ventello mostrandosi come la boa ideale dove appoggiarsi sotto canestro, cesti, falli subiti e pure qualche libero a segno.

Difesa Virtus
Quando ha iniziato a stringere in area per Trento è scesa la notte, la vera differenza nasce dietro, pure in una serata dove davanti il canestro è largo.
I trentini non la mettono mai dall’arco, spesso problema Virtus, e ogni volta che si sbaglia qualcosa, dietro tutti ringhiano e aggiustano.


FLOP

Toto Forray
L’argentino di Buenos Aires passa dal migliore in campo della scorsa settimana ad una prestazione insufficiente ma soprattutto rinunciataria, proprio lui che sovente è l’energia e la follia necessaria a far rendere al meglio la Dolomiti.

Stranieri Trento
Tolto il solito Craft ben poco arriva dagli altri, Kelly segna quando si sta sotto di oltre 20, Blackmon ci prova ma con la difesa che sale d’intensità scompare, un po’ come Knox che per segnare va sempre più lontano dal canestro, che rimane incustodito e pure sbagliando tanto sono gli avversari a banchettare.

Liberi Virtus
Pure in una serata dove tutto gira per il meglio, dai liberi giungono note non proprio positive, ben 9 sbagliati su 25, tirando da lì quasi come dall’arco, confermandosi una delle peggiori sia in campionato sia in Eurocup. Questa sera un dettaglio dimenticabile, in caso di partire tirate occorrerà porvi rimedio.


Luca Cocchi (BasketCity.net)

About The Author

Related posts