27 Febbraio, 2020

EuroCup: Virtus, prossima fermata Trento

EuroCup: Virtus, prossima fermata Trento
Photo Credit To Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

Terza giornata di andata della Top 16 di EuroCup per la Virtus, stavolta impegnata in un derby italiano in casa della Dolomiti Energia Trento.

La squadra di Coach Brienza è 0-2 in questa seconda fase, avendo perso sia a casa del Darussafaka che a domicilio contro il Partizan.

La Virtus ha vinto in terra trentina la propria gara di campionato non più tardi di 15 giorni fa, 77-83, in una partita molto strana, dominata nei primi 2 quarti e poi totalmente rovesciata dai trentini, fino alla scarica di 16 punti consecutivi di Teodosic nell’ultimo quarto.

Come avevamo scritto in occasione della presentazione della partita di campionato, Trento è squadra di parziali, anche molto grossi, nell’arco della stessa partita.

Emblema di tutto questo è la guardia James Blackmon, che nella gara del 5 gennaio mise a segno 13 punti, tutti nel terzo quarto, frutto di un 4/5 da 3 e di un gioco da 4 punti, mentre fece 0 nei restanti 3 periodi.

Il colored in maglia #1 è il secondo marcatore in EuroCup per i propri colori con 12,8 punti di media, dietro all’ex della gara Alessandro Gentile, che ne segna 14,5, ma tirando con il 12,5% da 3.

Altra stranezza della partita del 5 gennaio è stata che Gentile, notoriamente non un tiratore (vedere la meccanica di tiro, oltre alle percentuali), mise a segno un 4/6 da oltre l’arco che tenne a galla Trento fino alla fine.

La chiave della partita per la Virtus sarà la continuità nell’arco dei 40′, far forzare Gentile e non far esaltare Blackmon, mentre i lunghi dovranno vincere la battaglia contro Kelly e Knox.

Partita molto insidiosa, per Trento è l’ultima occasione per provare a rientrare in gioco, viceversa le 3 partite di ritorno sarebbero 3 amichevoli utili a cercare un posto tra le prime 8 in campionato, al momento distanti 2 punti.

La Virtus deve necessariamente fare doppietta nel derby italiano, per poi giocarsi le prime 2 posizioni in casa col Partizan e in trasferta col Darussafaka.

Palla a 2 martedì 21 gennaio ore 20:00 alla BLM Group Arena.


Mario Corticelli (BasketCity.net)

About The Author

Related posts