28 Gennaio, 2023

EuroLeague 2022-23 Top & Flop:
Virtus Bologna-Panathinaikos Athens

EuroLeague 2022-23 Top & Flop: <br>Virtus Bologna-Panathinaikos Athens

Si è giocata la ventesima giornata della Turkish Airlines Euroleague 2022/23 alla Segafredo Arena e la Virtus Segafredo Bologna di coach Sergio Scariolo, nella sfida contro contro i greci del Panathinaikos Athens di coach Dejan Radonjic, si prende il match e ribalta la differenza canestri.

TOP

Toko Shengelia
Grande avvio, buon finale, gioca una partita totale, miglior realizzatore e uomo assist (7). 24 di val. e +23 di +/-, cifre che confermano quanto visto in 28’ intensi.

Isaia Cordinier
Clinic difensivo, Scariolo lo manda sulle piste di Bacon, Wolters e Lee, ovunque ottiene risultati superbi, mette pure la tripla del 60-57 nell’unico momento di difficoltà Virtus.

Daniel Hackett
Segna quando serve, guida molto bene al di là dei 4 assist, svetta a rimbalzo con 8, chiude con +24 di +/-, il migliore di serata, dando seguito alla preziosa partita di domenica con la Reyer.


FLOP

Jordan Mickey
Sembra in campo per caso, senza intensità, allontanandosi pure dalle sue amate tacche basse. Malissimo al tiro dall’arco, dove in pratica prova tutte le sue conclusioni, per poi fermarsi a tirare a partita conclusa. In 12’, -13 di +/-.

Palle Perse
Ci si ricade sovente, le 7 di Teo sono invenzioni negate, ma pure blocchi in movimento e qualche passaggio leggero lasciano al Pana l’idea di provarci.

Dwayne Bacon
Per il miglior realizzatore della competizione, una serataccia come raramente è accaduto. 2/11 al tiro, svogliato dietro, 30’ come una palla al piede per coach Radonjic. -12 di +/-, peggio di lui solo Gudaitis, che pare ormai un ex.


Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts