05 Dicembre, 2022

EuroLeague 2022-23 Top & Flop:
Zalgiris Kaunas-Virtus Bologna

EuroLeague 2022-23 Top & Flop: <br>Zalgiris Kaunas-Virtus Bologna

Terza giornata della Turkish Airline EuroLeague e questa sera, i bianconeri escono sconfitti in Lituania a Kaunas, la Virtus Segafredo Bologna viene battuta alla Zalgirio Arena battendo lo Zalgiris Kaunas di coach Kazys Maksvytis.

TOP

Kyle Weems
Unico a trovare luce in attacco con continuità, unico in doppia cifra, intonso in azione (4/4 da 2, 2/2 da 3), poco cercato nel finale quando non si costruiva di squadra.

Semi Ojeleye
Il più impiegato, non un caso (29’), gioca in più ruoli e dietro regge molto bene. Davanti trova tiri quasi solo sui finali delle azioni quando non ci sono alternative, trovando robe preziose. Anche lui poco cercato.

Ignas Brazdeikis
Emerge nel finale dopo una partita con errori dall’arco, quando inizia ad affettare la difesa riporta a contatto i suoi e mette la freccia. Immarcabile nei 2’ finali che cambiano la serata.


FLOP

Milos Teodosic
Dopo una discreta partita, cicca malamente gli ultimi 3 possessi dando il via al riaggancio e sorpasso dei lituani. Da quanto visto pare intendersi al meglio con Pajola a fianco, con altri fatica e forza.

Marco Belinelli
Un assaggio di quasi 7’ nel 2° quarto dove fatica come previsto dietro e sbatte solo sul ferro davanti (0/5). In questo momento in Eurolega la difficoltà è elevatissima per poter stare in campo. -4 di val.

Tiri liberi
Troppo spesso si gettano punti preziosi ai liberi, oggi un pessimo 10/18, nessuno al 100%, in una partita tirata in trasferta uno scialo irrimediabile, come quello a rimbalzo negli ultimi 10’, 14-8, 10 in attacco nel 2° tempo concessi.


Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts