21 Settembre, 2021

Gaddy biennale, ora assalto a White

Gaddy biennale, ora assalto a White

Il presidente Renato Villalta, nel corso della conferenza stampa di fine stagione, ha annunciato il già noto rinnovo del contratto di Abdul Gaddy (foto Serra/Virtus Pallacaenstro). Il playmaker si è legato alla Virtus per le prossime due stagioni, in estate giocherà la Summer League e ha una escape per la Nba esercitabile fino all’1 agosto. “Sono molto felice di restare in una grande città, in una grande società dove ho trovato uno staff tecnico eccezionale e compagni con cui ho legato molto – ha detto Gaddy – Sono contento perché ritroverò tutto questo tra pochi mesi, così come i tifosi che ancora mi sento di ringraziare per come ci hanno sostenuto durante la stagione. A loro posso assicurare fin d’ora tutto il mio impegno, perché la prossima possa essere un’annata ancora migliore, di crescita del gruppo e di soddisfazioni da condividere tutti insieme”.

In contemporanea proseguono le altre operazioni sul mercato dei rinnovi. Non ci dovrebbero essere problemi per quanto riguarda quelli degli italiani – Mazzola e Cuccarolo, invece a Imbrò verrà cercata una sistemazione promuovendo in prima squadra il 17enne Oxilia – ma il nodo principale restano White e Hazell. Per quest’ultimo il percorso sembra abbastanza complicato, con una bella distanza fra domanda e offerta. Non è facile nemmeno la trattativa con White, ma il club si sta muovendo in maniera decisa per quanto riguarda il rookie da Florida State e tenterà nei prossimi giorni di mettere a segno l’importantissimo colpo del suo rinnovo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts