28 Giugno, 2022

Game Day PO Quarti G1, l’anteprima
del match Virtus Bologna-VL Pesaro

Game Day PO Quarti G1, l’anteprima <br>del match Virtus Bologna-VL Pesaro

Celebrata e festeggiata a dovere la vittoria in EuroCup (e conseguente ingresso in Eurolega dalla porta principale), la Virtus Segafredo Bologna inizia i playoff, con l’obiettivo di difendere lo scudetto conquistato 11 mesi fa.

La testa di serie n. 1, ottenuta grazie a un percorso in regular season fantastico (26 vittorie in 30 partite, 15 su 15 in casa, striscia di 15 vittorie consecutive tra la quattordicesima e la ventinovesima giornata), mette di fronte ai bianconeri la Carpegna Prosciutto Pesaro, entrata nella postseason grazie alla vittoria dopo un tempo supplementare a Napoli, che ha reso vana la miracolosa rimonta di Trieste contro Treviso.

La squadra di Coach Luca Banchi (autore di un mezzo miracolo sportivo non solo nel salvare una squadra che sembrava spacciata, ma addirittura l’ha portata ai playoff) giocherà con grande serenità.

I giocatori da tenere d’occhio sono il tiratore Doron Lamb, la guardia Vincent Sanford e il centro Tyrique Jones, senza dimenticare l’eterno Carlos Delfino e il trio di italiani Moretti, Tambone e Zanotti.

La Virtus probabilmente sarà senza l’ex Daniel Hackett e Milos Teodosic, usciti acciaccati dalla battaglia di mercoledì nella finale di EuroCup contro Bursaspor.

Sulla carta pronostico chiuso, ma, come diciamo sempre, prima di dire che una partita è facile va giocata e vinta.

Alla vigilia di Gara1 dei quarti di finale playoff
contro Pesaro ha parlato coach Sergio Scariolo

Con la vittoria in EuroCup abbiamo consolidato la chimica e il gruppo ancora di più. È anche vero che la coppa poi produce un effetto di assorbimento tremendo a livello di energie fisiche e mentali. Dovremo fare uno sforzo in più per essere competitivi fin da subito. Pesaro ha vinto tante partite punto a punto, hanno azzeccato molte scelte nei momenti decisivi. Sono tornati ai playoff dopo tanti anni quindi sicuramente avranno voglia di fare bene. La vittoria in EuroCup nell’immediato non è un aiuto, perchè ovviamente si è raggiunto forse l’obiettivo principale della stagione. Ci siamo però parlati, la stagione non è finita: la squadra quando conta può rispondere in maniera competitiva, con fiducia reciproca. Incartiamo con un bel fiocco questa grande vittoria e pensiamo ai prossimi ostacoli. La festa di ieri? È bello quando puoi condividere un risultato sportivo che fa felice tanta gente e condividerlo con tante persone è stato particolare. L’impressione di aver fatto qualcosa inseguito da tempo da tanta gente è stata importante”.

Agli ordini dei Sigg. Lanzarini, Lo Guzzo e Perciavalle si gioca alla Segafredo Arena di Bologna domenica 15 Maggio alle ore 21, con diretta su RaiSport HD e Discovery+.


Mario Corticelli (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts