29 Settembre, 2022

Game Day Virtus, l’anteprima del match contro Reggio Emilia

Game Day Virtus, l’anteprima del match contro Reggio Emilia

Iniziato male il 2022 sul piano del risultato, con la sconfitta a Milano, la Virtus torna in campo per affrontare Reggio Emilia in una trasferta molto comoda logisticamente (si gioca all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno).

Anche i reggiani del “simpaticissimo” Coach Attilio Caja hanno approcciato male il nuovo anno, perdendo in casa contro la Bertram Tortona.
Quello che più interessa in casa Virtus, alla vigilia di ogni partita, è capire chi ci sarà e chi no.

Le ultimissime notizie danno recuperato sicuramente Tessitori, guarito dal Covid, mentre per Isaia Cordinier si deciderà all’ultimo momento, anche se il francese è riuscito a completare interamente gli ultimi allenamenti, al più tardi lo vedremo mercoledì in EuroCup contro Bourg en Bresse.

Per Nico Mannion invece ci vorrà ancora una decina di giorni, Kevin Hervey fino a febbraio rimarrà ai box.

Venendo alla partita, il pericolo numero 1 dei reggiani è sicuramente Mikael Hopkins, ala forte molto atletica, seguito dal lituano Olisevicius.
Tra gli esterni le vecchie conoscenze Cinciarini e Candi.

Reggio Emilia gioca un basket molto fisico, molto intenso, è squadra però che inizia a risentire del doppio impegno europeo (è ottimamente in corsa nella FIBA Europe Cup) e non sta attraversando un buon momento di forma.

La Virtus dev’essere memore dello scherzetto dello scorso anno, quando alla quarta giornata d’andata i reggiani sbancarono la Segafredo Arena, per cui i bianconeri dovranno giocare un match di attenzione e concentrazione.

La sconfitta casalinga di Trento con Venezia, per curiosità statistica, pone la Virtus matematicamente seconda al termine del girone d’andata.

Prima della partita ecco le parole del Capitano Marco Belinelli, autore di 34 punti (partita favolosa) nel big match a Milano.

Ci sono state sicuramente cose positive nella gara con Milano, nonostante non sia arrivata la vittoria. Guardiamo avanti come è giusto che sia. Abbiamo riguardato gli errori commessi nell’ultima partita e il fatto di averli commessi ci dimostra come la nostra crescita debba continuare sempre di più.

Dobbiamo giocare in maniera tranquilla e allenandoci bene. Domani affronteremo una squadra che ha perso, come noi, l’ultima gara ma che gioca una pallacanestro propositiva.

Hanno alcuni giocatori da tenere sotto controllo e per farlo dovremo essere bravi ad imporre il nostro ritmo e il nostro gioco, sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista mentale”.

Agli ordini dei Sigg. Michele Rossi, Alessandro Nicolini e Gianluca Capotorto si gioca all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno domenica 9 gennaio alle 18:30, con diretta su Discovery+.


Mario Corticelli (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts