21 Maggio, 2024

ULTIME NOTIZIE

In casa Virtus dopo Ed Daniel, si valuta anche Amoroso

In casa Virtus dopo Ed Daniel, si valuta anche Amoroso
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Fortitudo Pallacanestro

Si iniziano a stringere i tempi in casa Virtus per completare quello che sarà il futuro roster bianconero anche perché, almeno a ieri, le probabilità di un possibile ripescaggio da parte delle Vnere si sono ridotte notevolmente. I ragazzi del nuovo coach Ramagli dovranno fare i conti con una ripartenza dalla Serie A2 e guadagnarsi il ritorno alla categoria superiore sul campo, a meno di improbabili colpi di scena che possono animare il prossimo Consiglio Federale del 16 luglio, parola quindi alla Comtec e alla battaglia che i bianconeri hanno dichiarato contro Cantù e alle tempistiche dell’iscrizione all’EuroCup (che però sembra vana).
A che punto è la società nella costruzione della squadra? Rimanendo in attesa del giudizio finale sul probabile ripescaggio di cui si conoscerà l’esito solamente sabato e che porterebbe ad uno stravolgimento per l’inserimento dei 5 americani, i punti fissi di oggi sono che è dato per fatto Klaudio Ndoja (come abbiamo annunciato la settimana scorsa) nello spot di ala grande, già praticamente fatta anche per quel che riguarda l’esterno piccolo che sarà Guido Rosselli, il prestito (già definito) di Marco Spissu da Sassari come regista, è praticamente cosa fatta anche l’accordo con Gabriele Spizzichini per il ruolo di secondo play e poi ci sono i ragazzi della giovanile bianconera Lorenzo Penna, Alessandro Pajola, Tommaso Oxilia, a cui possono essere aggiunti Stefan Nikolic e Danilo Petrovic. Infine, come riporta “Spicchi d’Arancia” la Virtus è orientata su un cambio dei lunghi senior e sta valutando tante strade tra cui una molto suggestiva che porta all’ex bianconero (fresco dell’esperienza nella seconda parte della stagione con la Fortitudo Bologna) Valerio Amoroso, mentre su “Il Corriere di Bologna” danno come più attendibile Andrea Michelori. Ovviamente a questi andrebbero affiancati due americani di spessore di cui uno nello spot di centro, dove i bianconeri hanno parlato anche con Ed Daniel (altro ex Fortitudo) e una guardia con punti nelle mani.

About The Author

Related posts