26 Giugno, 2022

Serie A 2021-22 Top & Flop PO Finale G6
Olimpia Milano-Virtus Bologna

Serie A 2021-22 Top & Flop PO Finale G6<br> Olimpia Milano-Virtus Bologna

Questa sera si è giocata Gara6 della finale playoff di Serie A UnipolSai, con la Virtus Segafredo Bologna di coach Sergio Scariolo che, al Mediolanum Forum di Assago di Milano, cede ancora contro l’A|X Armani Exchange di coach Ettore Messina. Le scarpette rosse si prendono così vittoria e scudetto diventando Campioni d’Italia 2021-22.

TOP

Toko Shengelia
Non leggete solo le statistiche, arriva all’ultimo per cercare di curare i malanni, entra in campo ed è l’anima della squadra. Poi cala fisiologicamente, ma getta il cuore oltre l’ostacolo dimostrando cosa sia un top player d’Eurolega.

Amar Alibegovic
Messo in campo per mancanza di alternative, risponde con un parziale che riavvicina la partita, dimostra di poterci stare. Chiude a +1 di +/-, anche se poco,vuol dire che ci ha dato con costrutto.

Luigi Datome
E’ il killer silenzioso della partita (5/10 da 3), non perdona nulla, mira precisa quando si fa la partita. Da grande giocatore si presenta dopo un’anonima partita in precedenza. Magari gli aeroplanini finali poteva risparmiarseli, prendendo esempio dal comportamento di Hines


FLOP

Kyle Weems
Altra partita da non pervenuto, tira mattoni dall’arco (0/4), non ha energia per prendersi i suoi tiri dal post basso, scompare anzitempo ed il coach prova al suo posto soluzioni con quintetti piccoli, che non ripagano.

Marco Belinelli
Non segna mai (1/4), e così diventa una zavorra per la Virtus, scontando una parte difensiva rivedibile. O si trasforma in un Jaycee Carroll, o a questo livello non sarà facile per lui competere.

Palle perse
Son tante nel totale (18), son tantissime in avvio (7), quelle che gasano Milano facendo attacco senza fatica. E di là son solo 8.


Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts