28 Giugno, 2022

Serie A 2021-22 Top & Flop PO Gara3
VL Pesaro-Virtus Bologna

Serie A 2021-22 Top & Flop PO Gara3 <br>VL Pesaro-Virtus Bologna

Questa sera si è disputata Gara3 dei Quarti di finale playoff di Serie A UnipolSai, con la Virtus Segafredo Bologna che chiude la serie 3-0 alla Vitrifrigo Arena di Pesaro contro la Carpegna Prosciutto di coach Luca Banchi. I bianconeri approdano così alle semifinali.

TOP

Isaia Cordinier
Una difesa da annali del basket, il pericolo Sanford avrà gli incubi a lungo, sa rendersi utile anche con 8 rimbalzi siglando un +24 di +/- (alla pari con Jaiteh) che la dice lunga sulla sua utilità in questa Virtus.

Mam Jaiteh
Quando la Virtus capisce che servono pazienza e costruzione, va da lui che fa sempre cesto, lì il mondo pesarese salta per aria e la partita termina anzitempo. 6/8 dal campo, 3/4 ai liberi, 22 di val. top di serata.

Daniel Hackett
Sente tanto la partita a casa sua, difende durissimo come se al posto di Moretti ci fosse “briscola” Micic (al quale van fatti i complimenti per quel cesto clamoroso che ha portato i suoi in finale d’Eurolega), toglie ansie e paure ai compagni nel giardino privato.


FLOP

Jakaar Sampson
Oggi le sue giravolte sotto al canestro sono inconcludenti (0/5), ha una difesa non brillante come ci aveva recentemente abituato, speriamo sia solo un inciampo occasionale che dice -4 di val.

Nico Mannion
Entra e si trova di fronte un Lamb fin qui desaparecido, contro di lui gli fa di tutto, così da gasare la Carpegna che si erge a +6. Scariolo lo panchina dandogli spazio solo al giro saluti. -2 di val.

Vincent Sanford
Il giocatore che aveva maggiormente messo in difficoltà in precedenza la Virtus, oggi viene “regalato” a Cordinier e il buon Sanford scompare, 2/9 al tiro, -8 di val. Tolto lui, l’attacco è scomparso.


Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts