13 Giugno, 2021

Serie A 2021 playoff finale G2
Top & Flop:
Olimpia Milano-Virtus Bologna

Serie A 2021 playoff finale G2 <br>Top & Flop: <br>Olimpia Milano-Virtus Bologna

I migliori e peggiori del match giocato in trasferta al Mediolanum Forum di Assago, dove la Virtus Segafredo Bologna esce con un’altra grande vittoria esterna contro l’A|X Armani Exchange Milano e va avanti nella serie 2-0, per quella che è stata Gara2 della finale playoff di Serie A UnipolSai 2020-21.

TOP

Giampaolo Ricci
Cuore di capitano, risponde colpo su colpo alle prime spinte di rabbia meneghina. AIisostanziosi 15 punti aggiunge 4 rimbalzi, con +10 di +/-.

Milos Teodosic
Banale da dire, ma certe sue pennellate spezzano qualsiasi difesa gasando i compagni, tutti così possono giocare al suo livello. Si può vincere divertendo, da MVP in soli 22’, ben gestito dal coach.

Stefan Markovic
E’ ancora lui a firmare 2 giocate spacca partite nel momento in cui la tenzone può andare da una parte o dall’altra. Tripla e palla rubata, marchi di fabbrica quando il gioco si fa duro. Un cesto uno, quello decisivo.


FLOP

Rimbalzi offensivi
Paga pegno la Virtus, lasciandone ben 13, spesso chiusi con triple subite, quelli che son stati gli unici cesti veri di Milano. Maggior attenzione al tagliafuori sarà da mettere in atto.

Vince Hunter
Fatica a concludere i suoi giro-e-tiro (1/5) , le mani paiono meno solide del solito, non manca l’impegno, un po’ di efficacia sì.

Attacco Milano
Senza voler criticare un coach che ha vinto di tutto, anzi forse per dare forza a quello che ripete nei TO, ma non sembra vedersi nessuna costruzione, un continuo uno contro tutti. Le uniche volte che la palla ha ruotato son giunte triple dall’angolo, ma 4 in 40’, un po’ poche.


A cura di Luca Cocchi

About The Author

Related posts