12 Giugno, 2021

Serie A 2021 playoff finale G4
Top & Flop:
Virtus Bologna-Olimpia Milano

Serie A 2021 playoff finale G4 <br>Top & Flop: <br>Virtus Bologna-Olimpia Milano

I migliori e peggiori del match giocato in casa alla Segafredo Arena, dove la Virtus Segafredo Bologna esce con la quarta vittoria consecutiva contro l’A|X Armani Exchange Milano e, portando la serie sul 4-0, vince il suo sedicesimo scudetto di Serie A UnipolSai 2020-21.

TOP

Alessandro Pajola
Gioca da leader, segna, fa segnare, difede, esalta e ruba 7 palloni che in una finale scudetto proprio pochi non sono. Se serviva una prova di maturità definitiva se la prende nella partita più importante della carriera. In 27’ 18 di val. il meglio delle V nere

Kyle Weems
Mette cesti pesantissimi in momenti cruciali (4/6 da 3), l’ultimo del +10 è la spallata definitiva alla partita e la fuga per lo scudetto. Un ritorno nei playoff dopo l’infortunio esemplare

Marco Belinelli
Non sempre preciso, ma mette tiri irreali che fanno uscire di testa la difesa Olimpia. Era tornato per vincere, farà i 20km che lo separano da casa con la promessa mantenuta.


FLOP

Julian Gamble
Oggi subisce una grandissimo Hines che solo come non mai si erge a baluardo Olimpia. 0/4 al tiro, 3 soli rimbalzi, -4 di val.

Liberi Subiti
Non stiamo a disquisire sulla qualità delle fischiate arbitrali, nel primo tempo quando l’inerzia pareva scappata la Virtus ha peccatto eccessivamente nei falli e nella sua tipologia, regalando punti dai liberi a chi dal campo faticava

Sergio Rodriguez
Un’altra partita nervosissima del leader milanese, chiude con un orripilante 2/11 dal campo, 4 perse e l’incubo di Pajola che lo perseguiterà a lungo. Se lui, il più scafato, si palesa così nervoso, facile che la squadra fiisce nel baratro.


A cura di Luca Cocchi

About The Author

Related posts