05 Ottobre, 2022

Serie A 2021 playoff semifinali G1 Top & Flop:
Brindisi-Virtus Bologna

Serie A 2021 playoff semifinali G1 Top & Flop: <br>Brindisi-Virtus Bologna

I migliori e peggiori del match giocato in trasferta al PalaPentassuglia dove la Virtus Segafredo Bologna esce con una bella vittoria esterna contro l’Happy Casa Brindisi, per quella che è stata Gara1 della semifinale playoff di Serie A UnipolSai 2020-21.

TOP

Milos Teodosic
Entra e toglie le paure a tutti i suoi, segna e guida, ma difende rabbiosamente come raramente si è visto fare. E’ la stella polare della Virtus in 25’ imprescindibili, migliore in val., 20

Marco Belinelli
Un primo tempo da “chi l’ha visto?” Una seconda frazione da protagonista assoluto dove firma 16 punti, pesanti come macigni, mettendoci pure una faccia diversa dietro. Killer di serata.

Amar Alibegovic
Impiegato al posto di uno spento Ricci, trova modo di rendersi utile in 25’ anche senza segnare sempre, a rimbalzo quello che non porta giù lo indirizza, è letale nello spegnere Willis e firma il +12 che chiude anzitempo la partita.


FLOP

Giampaolo Ricci
Non trova confidenza col cesto (1/6), paga caro il confronto con un indiavolato Willis, termina ben presto le fatiche dopo 13’ da -2 di val e -3 di +/-

Vince Hunter
Molto più impreciso del solito, 3/10 per lui è impensabile, un po’ nervoso con un tecnico evitabile dato il momento. Si riscatta con un importante tap-in a partita in bilico, ma oggi deve ringraziare Gamble per aver fatto spazio in area.

Tiro da 3 Brindisi
Nel basket attuale con 3/25 dall’arco non si vincono partite, l’Happycasa lo dimostra non arrivando nemmeno a giocarsela in casa col pubblico presente. Tiri sovente non costruiti ma forzati, in seguito senza fiducia ancora più difficile.


A cura di Luca Cocchi

About The Author

Related posts