18 Maggio, 2024

Serie A 2022/23 Quarti playoff Gara3:
Top & Flop New Basket Brindisi-Virtus Bologna

Serie A 2022/23 Quarti playoff Gara3:<br>Top & Flop New Basket Brindisi-Virtus Bologna

Arriva la terza vittoria per la Virtus Segafredo Bologna di coach Scariolo, che al PalaPentassuglia si prende anche Gara3 playoff contro l’Happy Casa Brindisi di coach Vitucci (assente per l’occasione causa espulsione). I bianconeri portano la serie sul 3-0 e chiudono i giochi.

TOP

Jordan Mickey
Ha tenuto vivi più palloni in momenti molto caldi, facendosi trovare sempre efficace palla in mano (6/7), 6 rimbalzi e 3 assist, tra cui quello che pareva decisivo sulla tripla di Belinelli del +6 a poco più di 1’.

Isaia Cordinier
Tanta energia, fatica a difesa non schierata su di un indiavolato Reed, ma pian piano chiude le falle e si fa protagonista anche davanti. 5/6 dal campo, 6 rimbalzi, +13 di +/-, top di serata.

Marquise Reed
Poteva essere l’eroe assoluto della partita, ne esce da protagonista ma perdente, non certo per colpa sua. Toglie le paure ai suoi, segna sempre, 5/8 da 2, 6/10 da 3 5/5 ai liberi, 5 rec per 37 di val. Applausi.


FLOP

Approccio
Senza Perkins, prevedibile che i pugliesi la mettano sul corri e tira dall’arco, così è e ci vogliono oltre 20’ per togliere quella birra ai padroni di casa. Troppo tempo, in casa ha permesso di prendere fiducia e non staccarsi a lungo.

Semi Ojeleye
Giostra anche da 3, e contro gli esterni piccoli e veloci dell’HC fatica dietro, mentre davanti il fisico non sempre è usato al meglio, perdendo d’intensità con l’andare della partita.

Awudu Abass
Un passaggio nel 1° tempo dove fatica, non si vede mai davanti e pure dietro non trova il ritmo per limitare esterni molto meno fisici ma guizzanti. -7 di +/-, praticamente 0 in tutte le statistiche.


Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts