27 Novembre, 2022

Serie A 2022-23 Top & Flop
Scaligera Verona-Virtus Bologna

Serie A 2022-23 Top & Flop <br>Scaligera Verona-Virtus Bologna

Ancora una vittoria per la Virtus Segafredo Bologna questa volta nella trasferta all’Asgm Forum di Verona contro la Tezenis di coach Alessandro Ramagli, per quella che è stata la 3ª giornata di campionato Serie A UnipolSai.

TOP

Isaia Cordinier
E’ lui a spingere quando c’è da scappare in avvio e nel momento del pareggio. Torna protagonista prendendosi minuti e fiducia, quella di cui ha bisogno per tornare attore principale anche in Eurolega. 22 di val. top di serata.

Nico Mannion
Ha spazio e contro una difesa che lo lascia fare a piacimento è letale sia in avvio sia quando c’è da chiuderla, con 3 triple a fila che chiudono con 15’ in anticipo la tenzone. Anche 6 rimbalzi e 4 assist.

Minutaggi
Grazie al largo divario spazio per tutti, solo Cordinier con tanti minuti (28), per il resto dai 5 di Menalo ai 24 di Mannion, quanto di meglio in previsione del doppio impegno europeo.


FLOP

Concentrazione
E’ evidente come sia quella a far sbandare nel 2° quarto la Virtus, che appena rammenta quale sia il piano partita scappa via in un battito di ciglia.

Ex
Tra campo e staff, ben 5 ne ha Verona, in campo a parte qualcosa da Imbrò nulla è arrivato dagli altri (Rosselli e Cappelletti), lo stesso Ramagli ha poco da inventarsi in un terzo quarto che gli porta via partita e fiducia

Palle perse
Pure questa sera sono 15, non poche, di fronte non si trovava un difesa indemoniata, qualche passaggio gettato non forzato faranno ancora indispettire il coach, che su questo aveva parlato pure giovedì dopo la partita col Bayern. Son minori gli assist, solo 12.


Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts