25 Giugno, 2024

Serie A 2022/23 Top & Flop
VL Pesaro-Virtus Bologna

Serie A 2022/23 Top & Flop <br>VL Pesaro-Virtus Bologna

Ancora una vittoria per la Virtus Segafredo Bologna, questa volta il successo arriva nella trasferta alla Vitrifrigo Arena contro la Carpegna Prosciutto Pesaro di coach Jasmin Repesa, per quella che è stata la 12ª giornata di campionato Serie A UnipolSai 2022/23.

TOP

Toko Shengelia
Grande avvio, qualche svarione nel secondo tempo, dominante nel supplementare, da 5 segna (8/8 ai liberi, da rimarcare), fa segnare (4 assist), difende e ruba palloni decisivi nel finale. 38’ in campo con 34 di val, senza Mickey e Ojeleye è dura

Alessandro Pajola
Pareva non dover giocare, poi la difesa ballava troppo, così Scariolo l’ha rischiato ottenendone ben oltre quello che le cifre dicono. Pesante anche la tripla sul -6, ma l’impresa è stata togliere dal campo un Abdur-Rakhman fin lì decisivo. Gioca dopo infiltrazione nell’intervallo, +8 di +/-.

Dejan Kravic
Da ex, gioca una partita di grande sostanza, segnando tanto sia da solo, sia facendosi trovare, sia da rimbalzo (8). +8 di +/- e 19 di val, probabilmente la migliore in stagione.


FLOP

Nico Mannion
Davanti non ha luce (0/4) e non trova i ritmi per mettere in partita i compagni, dietro vien battuto con troppa facilità, costringendo agli straordinari Pajola, che in teoria non doveva essere impiegato. -10 di +/-, la dice lunga.

Beli&Milos
Entrambi pescano una tripla pesantissima, Beli quella del supplementare, Teo quella del via nel supplementare, ma entrambi giocano una partita di enorme difficoltà, offensiva e difensiva. Fortuna che la classe non è acqua e il tocco di magia c’è sempre.

Rimbalzi
Con quintetti piccoli e tattici era prevedbile subire, ma i 15 offensivi concessi hanno lasciato vita a Pesaro nei momenti difficili, da lì sono arrivare le triple del 2° tempo, quando la difesa si era sistemata dopo la grandinata del 1° tempo.


Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts