25 Giugno, 2024

Serie A 2022/23: tutto su Virtus Bologna-Leonessa Brescia

Serie A 2022/23: tutto su Virtus Bologna-Leonessa Brescia

La Virtus Segafredo Bologna, dopo il successo interno con Verona e il doppio impegno di Eurolega, ospita la Germani Brescia, sconfitta a Varese nella scorsa giornata in campionato e vincente in Eurocup martedì a Bourg-En-Bresse.


  1. Virtus Segafredo Bologna-Germani Basket Brescia - le informazioni

    Dove vederla: domenica 5 febbraio ore 20.00, Eleven Sports.
    Arbitri: Michele Rossi, Denis Quarta, Christian Borgo


  2. I PRECEDENTI

    Nelle 27 gare già giocate tra emiliani e lombardi, con i bianconeri avanti per 17-10 nel computo totale e 8-4 nelle partite giocate in casa.


  3. GLI ALLENATORI

    Sergio Scariolo e Alessandro Magro si sono affrontati in tre precedenti nell’ultimo paio di stagioni, con il primo sempre vincente.


  4. GLI ASSENTI

    Virtus Segafredo Bologna – Semi Ojeleye è indisponibile per un problema muscolare ai flessori della coscia.
    Leo Menalo è indisponibile.

    Germani Brescia - Troy Caupain è indisponibile per una lesione di primo grado al tendine del gran pettorale.


  5. GLI EX

    Virtus Segafredo Bologna – Awudu Abass ha giocato due super annate (2018/19 e 2019/20) a Brescia, collezionando 13.9 punti e 4.4 rimbalzi di media.

    Germani Brescia – David Moss ha giocato in prestito (da Siena) nella Virtus Bologna nella lontana stagione 2009/10, mettendo definitivamente in mostra le proprie abilità e viaggiando a 11.3 punti e 4.1 rimbalzi di media.
    David Cournooh ha giocato nelle annate 2018/19 e 2019/20 alla Virtus, vincendo la Basketball Champions League 2019 e siglando 4 punti in 15.4 di impiego a partita.


  6. LE DICHIARAZIONI

    Le parole dell'Assistant Coach Andrea Diana

    "È una partita molto importante per la nostra classifica e ci troviamo a far fronte a diverse assenze importanti. Incontreremo Brescia che arriverà rinfrancata dall’ultima vittoria in EuroCupo: una squadra che gioca con alta intensità ed alto ritmo, in continuo movimento in attacco. Non potremo distrarci mai e dunque la solidità difensiva e la nostra fisicità saranno le chiavi della partita. Dovremo contenere le loro bocche da fuoco, a partire da Della Valle, fino a Massinburg e allo stesso Nikolic: hanno tante frecce nel proprio arco, anche Gabriel ultimamente sta facendo buone partite. La chiave sarà la difesa forte e aggressiva e la lotta a rimbalzo. In attacco dovremo muovere la palla come abbiamo fatto molto bene ieri contro l’Asvel, cercando di sfruttare ogni vantaggio che si creerà".


    Alessandro Magro, coach Germani Brescia

    " Siamo alla vigilia della terza trasferta consecutiva in questa particolare parte del calendario, giochiamo contro una squadra che ha bisogno di poche presentazioni. La Virtus partecipa all’EuroLega, ha un roster che le permette di far fronte a entrambe le competizioni e, nonostante questo sia il primo anno che sia tornata a disputare la massima competizione continentale, lo fa con un piglio decisamente positivo. Nonostante gli infortuni, i bianconeri sono riusciti a sopperire alle assenze, portando a casa importanti vittorie, e questo è un bene per tutto il nostro movimento. Il loro roster è talmente lungo e di qualità che gli ha permesso di tenere la testa del campionato, risultando una delle squadre migliori di tutta la Serie A. Sono felice di rivedere Abass in campo, è un ragazzo che si merita tutto il meglio dopo la sfortuna dell’ultimo periodo – prosegue l’allenatore della Germani continuando a presentare gli avversari -. Conosciamo quali saranno i 6 giocatori italiani che avranno a referto, bisognerà capire invece quali saranno le rotazioni tra gli stranieri, quali giocatori decideranno di schierare. Questo però per noi è un momento in cui dobbiamo continuare a lavorare su noi stessi piuttosto che preoccuparci di chi avremo di fronte. Nelle ultime settimane, i passi in avanti – in alcuni casi più timidi, in altri più pronunciati – si sono visti. In Francia si sono visti soprattutto a livello difensivo, mentre dobbiamo ancora togliere un po’ di ruggine in attacco, soprattutto quando schieriamo determinati quintetti. A Bourg-en-Bresse abbiamo fatto degli attacchi ben eseguiti, ma ci sono stati troppi momenti di black out che, contro una squadra come la Virtus, rischieremmo di pagare a caro prezzo".


  7. 3ª Giornata

    Sabato 4 febbraio 2023

    Tezenis Verona-Nutribullet Treviso Basket
    ore 20.00 Eleven Sports-Eurosport 2


    Domenica 5 febbraio 2023

    Umana Reyer Venezia-Happy Casa Brindisi
    ore 12.00 Eleven Sports


    Bertram Yachts Derthona Tortona-Openjobmetis Varese
    ore 16.00 Eleven Sports


    Pallacanestro Trieste-EA7 Emporio Armani Milano
    ore 17.00 Eleven Sports


    Gevi Napoli Basket-Givova Scafati Basket
    ore 17.30 Eleven Sports-DMAX


    Dolomiti Energia Trentino-Banco di Sardegna Sassari
    ore 18.30 Eleven Sports


    Virtus Segafredo Bologna-Germani Brescia
    ore 19.00 Eleven Sports


    Carpegna Prosciutto Pesaro-UNAHOTELS Reggio Emilia
    ore 20.00 Eleven Sports-Eurosport 2



Fonte: Area Comunicazione – Lega Basket (www.legabasket.it)

About The Author

Related posts