03 Dicembre, 2022

Serie A 2022/23: Virtus, Sergio Scariolo post match Trento

Serie A 2022/23: Virtus, Sergio Scariolo post match Trento
Photo Credit To Franco Nonni

Le parole di coach Sergio Scariolo al termine del match Dolomiti Energia Trentino-Virtus Segafredo Bologna, per quella che è stata la 7ª giornata di Serie A UnipolSai 2022-23 e vinto dai bianconeri.

Contenti in generale perchè abbiamo vinto su un campo di una squadra tosta e fisica, che aveva vinto 4 partite su 6 all’inizio del campionato e aveva dimostrato di essere una buona squadra, ben allenata.

Sono molto contento del primo tempo, abbiamo giocato al di sopra di quanto mi aspettassi: forse poi ci siamo rilassati un po’, non sono ovviamente soddisfatto della seconda parte, c’è stata una differenza molto evidente. La partita non è mai stata in pericolo ma dobbiamo imparare che le partite non finiscono quando sei avanti di 20 punti, soprattutto fuori casa.

Siamo in emergenza ma alla fine a livello di minutaggi siamo stati in linea con quello che avevamo deciso per quasi tutti i giocatori. Impariamo da quello che non abbiamo fatto bene e andiamo avanti nel nostro percorso.

Abbiamo un buon atteggiamento, se giochiamo insieme secondo i nostri principi siamo una buona squadra, se non lo facciamo ci complichiamo la vita come successo oggi.

È difficile giocare con concentrazione alta ogni due giorni ma bisogna provarci. Mannion? Buona partita che si va ad aggiungere al suo percorso. In campionato per ora ha giocato come vogliamo, deve crescere in difesa non c’è dubbio ma lavora con impegno e con un buon atteggiamento”.

Ai microfoni di Eleven Sports così Nico Mannion

Non è mai facile, abbiamo cominciato bene. Poi Trento ha giocato un secondo tempo più fisico, e ha tirato meglio. Abbiamo tanti giocatori, siamo 17, quando uno manca gli altri devono fare un passo avanti”.


Fonte: Ufficio Comunicazione Virtus Segafredo Bologna (www.virtus.it)

About The Author

Related posts