28 Febbraio, 2024

Serie A 2023-24 Preview:
Aquila Basket Trento-Virtus Bologna

Serie A 2023-24 Preview: <br>Aquila Basket Trento-Virtus Bologna
Photo Credit To Lega Basket

Laga Basket ha pubblicato sul proprio sito ufficiale la pagina col preview relativo al match Aquila Basket Trento-Virtus Segafredo Bologna, 2ª giornata di campionato della Serie A UnipolSai 2023/24. Di seguito tutte le notizie relative alla partita che si giocherà domani.

  1. Presentazione

    Reduce dal blitz di Pistoia e il k.o. in Eurocup contro il JL Bourg-En-Bresse, la Dolomiti Energia Trentino ospita al T Quotiano Arena la Virtus Segafredo Bologna, che viene dalla netta vittoria contro Varese e dalla trasferta vincente in Eurolega a Montecarlo.
    Dove vederla: domenica 15 ottobre ore 18.30, DAZN
    Arbitri: Beniamino Manuel Attard, Fabrizio Paglialunga, Alessandro Nicolini


  2. I precedenti

    Trento e Bologna si incontrano per la 16ª volta in Serie A.
    Tutte i precedenti sono stati giocati in stagione regolare e vedono avanti nel computo totale la Virtus per 8-7.
    Il bilancio delle gare giocate a Trento è di 5-3 per i padroni di casa.
    Bologna ha vinto le ultime 4 gare giocate contro Trento (2 in casa e 2 in trasferta).


  3. Gli allenatori

    Luca Banchi ha vinto entrambi i precedenti conquistati contro Paolo Galbiati.


  4. Gli assenti

    Dolomiti Energia Trentino – Kamar Baldwin è indisponibile per una frattura allo zigomo sinistro.
    Virtus Segafredo Bologna – Achille Polonara è out dopo la rimozione di una neoplasia testicolare.


  5. Le parole di Paolo Galbiati, coach Dolomiti Energia Trentino

    Sappiamo di essere di fronte a una squadra fortissima, la Virtus Bologna è una big del nostro campionato e una squadra di livello Eurolega. E per noi l'assenza di Kamar chiaramente ci priva di un giocatore importante: però scenderemo in campo senza paura, anzi, con la voglia di giocare la nostra migliore partita possibile con durezza e carattere. Gli infortuni possono capitare, abbiamo un roster che può far fronte a questi imprevisti che fanno parte del gioco, purtroppo. Prendiamo questa partita come una grande occasione per fare un passo in avanti nel nostro percorso di crescita, a maggior ragione sapendo che avremo un palazzetto pieno e carico di entusiasmo e passione: vogliamo rendere orgogliosi i nostri tifosi e giocare, come sempre abbiamo promesso di fare, dando tutto quello che abbiamo. Da questo punto di vista l'inizio della nostra stagione è stato confortante: vedo una squadra che si "sbatte", che mette impegno e volontà in palestra e in partita. Facciamo ancora tanti errori, dobbiamo crescere molto nella comunicazione in difesa e nella transizione difensiva. Però siamo sulla buona strada. Sono felice di vedere alcuni momenti in cui ci passiamo la palla in attacco con il piacere di farlo e con grande fiducia l'uno nell'altro: lavoreremo per aumentare ancora quei momenti e per mantenere dinamica e intensa la nostra pallacanestro”.


  6. Le parole di Luca Banchi, coach Virtus Segafredo Bologna

    “Scenderemo in campo a Trento poche ore dopo la gara di Monaco con la consapevolezza che servirà ripetere una partita di qualità per tener testa ad una squadra che vorrà sfruttare ogni arma per confermare quanto di buono mostrato nelle prime due vittorie stagionali. L’esperienza di giocatori affidabili come capitan Forray, Biligha, Grazulis, Udom abbinata al talento dei nuovi innesti rendono Trento una squadra molto competitiva, capace di incanalare la gara su ritmi elevati spesso marchio di fabbrica delle squadre Trentine. Questo calendario ci impone impegni ravvicinatissimi ma sara’ stimolante vedere come sapremo rigenerare le nostre energie fisiche e nervose per produrre un basket qualitativamente efficace a dispetto di ritmi che si faranno ogni settimana piu’ serrati”.


Post source : Ufficio Stampa Lega Basket Serie A (www.legabasket.it)

About The Author

Related posts