16 Luglio, 2024

Serie A Finale Playoff G4 Top & Flop:
Olimpia Milano-Virtus Bologna

Serie A Finale Playoff G4 Top & Flop: <br>Olimpia Milano-Virtus Bologna

Nel quarto atto della Finale Playoff di Serie A UnipolSai 2023/24 giocato a Milano all’Unipol Forum di Assago, la Virtus Bologna di coach Luca Banchi lotta ma alla fine consegna lo scudetto all’EA7 Emporio Armani Milano di coach Messina.

TOP

Nikola Mirotic
Assoluto dominatore della partita, entra in totale fiducia anche grazie ai tanti liberi ricevuti, emerge anche dietro, mandando in totale confusione Shengelia. MVP indiscusso della serata, 47 di val.

Isaia Cordiner
Ferma la prima fuga milanese con una partita corposa davanti e dietro, non si arrende mai, resta troppo solo nell’assaltare all’arma bianca. 21 punti e 21 di val, migliore bianconero.

Iffe Lundberg
In quella che potrebbe essere la sua ultima in Virtus, gioca alla morte fino alla fine, è fra quelli che la riaprono permettendo alla Virtus di non lasciare nessuna partita facile agli avversari.


FLOP

Marco Belinelli
Non segna mai quando si potrebbe provare a far la partita (0/3), e dietro paga dazio, arriva a questo finale in grande affanno e senza i suoi punti non si può gareggiare oltre quota 80. -1 di val.

Toko Shengelia
Subisce dietro un Mirotic ai suoi massimi, davanti è sempre raddoppiato e non ha la lucidità di trovare le suei provverbiale aperture. Finisce nervoso, graziato di un antisportivo sacrosanto. 1/8 dal campo, -3 di val, -19 di +/-.

Tiro da 3
Quando andando in area si finisce per sbattere contro muri altamente protetti, serve aprire la scatola da fuori, e qui è notte fonda per la Virtus. 5/25, e quando tiri 19 liberi in meno non puoi permetterti questa media.


Post source : Luca Cocchi (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts