07 Dicembre, 2022

Serie A Beko, disciplinari 12 Giornata

Serie A Beko, disciplinari 12 Giornata

I provvedimenti disciplinari
della Serie A Beko relativi
alla dodicesima giornata
di Campionato disputata.
Di seguito tutte le sanzioni disciplinari
pubblicate sul sito
della Federazione Italiana Pallacanestro.
BOBBY RAY JONES (atleta PASTA REGGIA CASERTA)
Ammonizione per aver platealmente protestato avverso decisioni arbitrali, a fine gara, veniva prontamente allontanato dal dirigente di casa.
OPENJOBMETIS VARESE
Ammenda di Euro 750,00 poiché un giocatore indossava una maglia diversa dal resto della squadra.
ACQUAVITASNELLA CANTU’
Ammenda di Euro 2.800,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per esposizione di striscioni offensivi e per lancio di oggetti non contundenti collettivo sporadico, senza colpire (lancio di festoni tale da ritardare l’inizio della gara).
OBIETTIVOLAVORO BOLOGNA
Ammenda di Euro 450.00 per lancio di oggetti contundenti (una moneta) isolato e sporadico senza colpire.
VANOLI CREMONA
Ammenda di Euro 1000.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.
BETALAND CAPO D’ORLANDO
Ammenda di Euro 750,00 per presenza nel campo di gioco di persona non autorizzata.
SINDONI ROBERTO VINCENZO
Inibizione a svolgere attività federale e sociale fino al 28 dicembre 2015 poichè nell’intervallo sostava nel corridoio antistante gli spogliatoi e si rivolgeva in modo protestatario agli arbitri e ad un giocatore avversario. Sostituita con ammenda pecuniaria di Euro 3000.00.
PASQUALI RENATO (dirigente MANITAL TORINO)
Ammonizione per aver protestato avverso le decisioni arbitrali, alla fine del 2°quarto.
DEWAYNE WHITE JR (atleta MANITAL TORINO)
Ammonizione per aver tenuto un comportamento non regolamentare, alla fine della gara.


Fonte: Federazione Italiana Pallacanestro (www.fip.it)

About The Author

Related posts