19 Giugno, 2024

Serie A Semifinali Playoff G1:
Virtus Bologna-Reyer Venezia

Serie A Semifinali Playoff G1: <br>Virtus Bologna-Reyer Venezia
Photo Credit To Massimo Ceretti / Ciamillo-Castoria / Virtus Pallacanestro Bologna

Dopo il perentorio successo in gara 5 contro Tortona, torna in campo la Virtus Segafredo per le semifinali. L’avversaria è Venezia, emersa anche lei vincente dopo una gara 5 contro Reggio Emilia. Al momento la Virtus in stagione è 1 a 1 coi lagunari, entrambi successi “corsari”. Pur priva di Lundberg (infortunio lungo, pare), coach Banchi ha gli uomini giusti per risolvere la matassa reyerina, assolutamente da affrontare con massima concentrazione. Il livello è destinato solo a salire da ora in poi.

Indisponibili: Iffe Lundberg e Devontae Cacok.

Luca Banchi, coach Virtus Segafredo Bologna

Affrontiamo questa serie di semifinale contro Venezia con il compito di produrre gare dall’alto contenuto tecnico ed agonistico. La Reyer ha saputo conquistare la serie precedente grazie ad un basket che esalta le loro grandi individualità ed un collettivo capace di competere ad ogni livello, valori espressi durante l’intera stagione che li ha visti costantemente ai vertici della classifica. Abbiamo utilizzato il poco tempo trascorso dall’ultima gara per raccogliere energie ed idee con la volontà di canalizzare i nostri sforzi in un duello che si preannuncia combattuto ed equilibrato”.

Neven Spahija, coach Umana Reyer Venezia

Dopo una serie lunga di cinque partite abbiamo potuto riposare un po’ e ci siamo preparati per affrontare la Virtus. Sappiamo che è una squadra importante, in tanti dicevano che erano giù fisicamente, ma hanno dimostrato il contrario nell’ultima partita, vincendo di 30. Squadre come loro e Milano sono fortissime, da Eurolega, e quando c’è da giocare lo fanno alla grande. Andiamo lì a Bologna, siamo preparati e vogliamo fare qualcosa, almeno competere. Per farlo dovremo giocare la nostra migliore pallacanestro e non permettere a loro di esprimere le migliori qualità. Sarà importante per noi la presenza o meno di Kabengele, lo sapremo solo domani, perché la Virtus produce tanto da dentro l’area, anche se possono fare male in tanti modi”.

Virtus Segafredo Bologna-Umana Reyer Venezia, palla a due ore 20.45 alla Segafredo Arena (Bologna), con diretta televisiva in chiaro su DMAX (canale 52 del digitale terrestre) su DAZN ed Eurosport 1 in streaming e radiofonica su Nettuno Bologna Uno. Arbitreranno il match Lanzarini, Sahin, Noce.


Post source : Francesco Rizzoli (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts