16 Giugno, 2024

Serie A UnipolSai 2022/23: il preview di Virtus Bologna-Leonessa Brescia

Serie A UnipolSai 2022/23: il preview di Virtus Bologna-Leonessa Brescia

Diciottesima giornata di Serie A UnipolSai 2022/23 e questa domenica la Virtus Segafredo Bologna, dopo il back to back di EuroLeague che l’ha vista prendersi due vittorie nei due impegni disputati prima in casa contro la Stella Rossa e poi nella trasferta all’Astroballe Arena contro l’ASVEL Villeurbanne, hanno rimesso in corsa ad una sola vittoria di distanza l’obiettivo dell’ottavo posto.

La prossima avversaria in campionato delle V nere sarà la Germani Basket Brescia di coach Alessandro Magro che martedì in EuroCup, nella trasferta in terra francese, ha fatto il colpo battendo il Mincidelice JL Bourg en Bresse col risultato di 66-74 terzo in classifica del Girone A, e che vede i biancoblù ancora in corsa per il passaggio del turno.

Siamo arrivati in un momento della stagione delicato, e le fatiche di coppa si fanno sicuramente sentire visto l’andamento dei biancoblù in campionato. La Leonessa si trova in undicesima posizione a 14 pt. con 7/10, i ragazzi di coach Alessandro Magro negli ultimi cinque impegni di “casa” una vittoria e quattro sconfitte. La gioia arriva alla 13ª giornata col successo nella trasferta al PalaSerradimigni di Sassari dopo un overtime (94-92). Dalla 14ª giornata arrivano 4 sconfitte nell’ordine con Trento in casa (73-78), con Verona fuori casa (81-77), con Treviso al PalaLeonessa (80-81) e con Varese in trasferta (80-72).

Andiamo allora a vedere le medie con Amedeo Della Valle che la fa da padrone con 16,4 pt., distribuisce 3,9 assist a partita, tira i liberi col 93,9% si prende 4,6 falli, ne recupera 1,3 e ne perde 1,9, ai rimbalzi catturati da Kenny Gabriel e ai tiri da dentro l’arco di Dai Odiage col 64,3% e tira 0,9 stoppate, all’ex David Cournooh col 38,2% da tre.

I bianconeri arrivano a questa partita con tre perse e due vinte nelle ultime cinque in campionato, cammino fotocopia anche per quel che riguarda l’EuroLeague. Nella competizione “casalinga” le delusioni arrivano nella 13ª giornata contro Milano (74-96), alla 14ª in trasferta a Bertram Tortona (89-81) e alla 16ª nella sciagurata trasferta contro New Basket Brindisi (78-77). Le vittorie arrivano in casa nella 15ª giornata contro la Reyer Venezia (79-78) e nella 17ª contro la Scaligera Verona (87-82).

Nel match giocato all’Astroballe Arena extra impiego per Marco Belinelli che ha giocato 26:14 minuti. Sotto i venticinque tutti gli altri con 24:55 per Daniel Hackett, 24:16 per Isaia Cordinier, 24:11 per Toko Shengelia. Sotto i 20 invece i restanti presenti con Jordan Mickey 19:43, Ismael Bako 19:41, Alessandro Pajola 17:51, Mam Jaiteh 16:22, Kyle Weems 13:46 e Nico Mannion 12:58 con Azudu Abass n.e.

La presenza di Iffe Lundberg sarà valutata all’ultimo momento, non saranno della partita invece Isaia Cordinier in seguito ad una lesione parziale della fascia plantare destra riportata nella gara di ieri con l’ASVEL, i tempi di recupero verranno stimati nei prossimi giorni, out anche Milos Teodosic, i lungodegenti Semi Ojeleye e Leo Menalo.

Le parole dell’Assistant Coach Andrea Diana

È una partita molto importante per la nostra classifica e ci troviamo a far fronte a diverse assenze importanti. Incontreremo Brescia che arriverà rinfrancata dall’ultima vittoria in EuroCupo: una squadra che gioca con alta intensità ed alto ritmo, in continuo movimento in attacco.

Non potremo distrarci mai e dunque la solidità difensiva e la nostra fisicità saranno le chiavi della partita. Dovremo contenere le loro bocche da fuoco, a partire da Della Valle, fino a Massinburg e allo stesso Nikolic: hanno tante frecce nel proprio arco, anche Gabriel ultimamente sta facendo buone partite.

La chiave sarà la difesa forte e aggressiva e la lotta a rimbalzo. In attacco dovremo muovere la palla come abbiamo fatto molto bene ieri contro l’Asvel, cercando di sfruttare ogni vantaggio che si creerà”.

Palla a due domani, domenica 5 febbraio alle ore 20:00 con diretta televisiva su Eleven Sports e Radio Nettuno Bologna Uno. La direzione del match sarà affidata a Michele Rossi, Denis Quarta e Christian Borgo.


Mario Corticelli (©BasketCity.net)

About The Author

Related posts