13 Giugno, 2024

Serie A UnipolSai 2022/23: il preview di Virtus Bologna-Napoli Basket

Serie A UnipolSai 2022/23: il preview di Virtus Bologna-Napoli Basket

Dopo aver affrontato la penultima giornata di EuroLeague, che ha visto la Virtus Segafredo perdere nella trasferta al Pabellon Fuente De San Luis di Valencia, ci si rituffa nel campionato italiano per quella che sarà la venticinquesima giornata.

Sfidante di turno dei bianconeri è la Gevi Napoli Basket di coach Cesare Pancotto, 15ª in classifica con 16 punti (8 gare vinte e 16 perse), insieme a Scafati e Verona. I Partenopei fanno segnare quattro sconfitte e una vittoria delle ultime cinque giocate; le perse sono arrivate nella 20ª giornata in casa contro Varese (93-101), nella 21ª fuori contro Reggio Emilia (80-62), nella 22ª tra le mura amiche contro Brindisi (80-96) e nella 24ª contro Brescia ancora davanti al proprio pubblico (80-96). L’unica vittoria i campani la mettono a segno nella 23ª fuori casa contro la Trento (79-87).

La squadra di coach Pancotto ha una media punti realizzati di 77,3 (subiti 84), cattura 34,7 rimbalzi (8,3 offensivi e 26,5 difensivi), rifila 2,4 stoppate, distribuisce 14,2 assist, le palle recuperate sono 5,9 e quelle perse sono 11,3.

Attenzione allora a JaCorey Williams, centro statunitense di 202 che realizza una media di 14,5 punti col 61,8% da due, cattura 10 rimbalzi, ne recupera 1,1 ma ne perde 2 e subisce 4 falli con una valutazione di 18, al play di nazionalità francese David Michineau che ha una media di 6 punti, 3 rimbalzi e 4 assist, all’altro play USA Jordan Howard col suo 39% dall’arco, all’ala Elijah Stewart, statunitense di 190 cm che ha l’84,1% ai liberi e alla voce stoppate ad Andrea Zarini col 0,8.

Infine occhio anche all’ala Thomas Wimbush, l’americano di 201 arrivato a febbraio, nelle 5 partite disputate ha una media di 15,8 punti e nell’ultimo match giocato contro Brescia, nei 37 minuti giocati, ha messo a segno 23 punti.

Virtus Segafredo che arriva a questa partita in condizioni fisiche precarie, situazione dichiarata anche da coach Scariolo nella conferenza stampa al termine del match contro Valencia: “Nell’ultimo periodo siamo andati completamente fuori fase, non abbiamo avuto più energia, soprattutto nei giocatori che hanno giocato più minuti a causa delle assenze che abbiamo, soprattutto nel reparto esterni”. Nient’altro da aggiungere…
Rientra tra i giocatori convocabili Marco Belinelli. Indisponibili Isaia Cordinier, Alessandro Pajola, Milos Teodosic, Awudu Abass.

Così nel match della 1ª giornata di andata, finito 77-89


Basket Napoli-Virtus Segafredo Bologna / Il racconto della partita


Basket Napoli-Virtus Segafredo Bologna / I top & flop


Le parole dell’Assistant Coach Alberto Seravalli alla vigilia della sfida con Napoli

Affrontiamo Napoli, una squadra che nella prima giornata del girone d’andata ci mise in grande difficoltà: sotto di 20 punti fu necessario un grande sforzo di squadra sia offensivo che difensivo per recuperare la partita e conquistare la vittoria.

E’ una squadra che arriva a Bologna con l’urgenza di conquistare i due punti e che fa della pericolosità negli 1v1 una dello loro armi principali; consapevoli quindi dei loro punti di forza dovremo fare una gara difensiva molto fisica, di grande coesione e di squadra così da limitarli, giocare con disciplina ed esecuzione in attacco per sfruttare i nostri punti di forza e trovare i tiri migliori.

Vogliamo tornare alla vittoria davanti ai nostri tifosi, consolidare il primo posto in Campionato e riprendere il nostro cammino”.

Palla a due alle ore 20:00 alla Segafredo Arena di Bologna con diretta televisiva su Eleven Sports e radiofonica su RadioNettunoBolognaUno con la voce di Dario Ronzulli. A dirigere l’incontro saranno Lorenzo Baldini, Alessandro Perciavalle, Silvia Marziali.


 

About The Author

Related posts