30 Novembre, 2021

U14, 5° posto per l’Unipol Banca nel 29° Memorial Andrea Zanatta

U14, 5° posto per l’Unipol Banca nel 29° Memorial Andrea Zanatta

Quinto posto per l’Unipol Banca Virtus Bologna di Cristian Fedrigo nel 29° Memorial Andrea Zanatta disputato tra Venezia e Treviso.
Secondo posto nel girone eliminatorio per la Virtus alle spalle di Milano grazie ai successi su Padova e Riva del Garda. Vittoria sofferta per l’Unipol Banca contro la Virtus Padova. Inizio sprint dei ragazzi padovani che in un minuto si portano 6-0 e restano avanti per tutto il primo quarto. Inizio di secondo quarto decisivo per la Virtus Bologna che rimonta, supera gli avversari e consolida il vantaggio che porterà fino al termine dell’incontro.

Agile vittoria per l’Unipol Banca contro Riva del Garda in un match in cui i bianconeri prendono da subito il comando della gara e allungano nel punteggio fino alla sirena finale.

Nell’ultima partita del girone eliminatorio sconfitta per la Virtus contro Milano. La formazione lombarda prova a scappare via nel primo tempo ma le Vu Nere sono brave a restare in partita fino al -6 di metà ultimo quarto. Milano esce nel finale e conquista il primato nel girone.

Giovani bianconeri sconfitti nei quarti di finale dall’ostica Brescia. Buon inizio per la squadra di Fedrigo che trova il + 7 alla prima sirena. Brescia ricuce lo svantaggio nel secondo quarto e sorpassa alla sirena di metà gara. Nel secondo metà di gara Brescia scappa via fino al 79-57 finale.

L’Unipol Banca sconfigge la Bluorobica Bergamo in semifinale ed accedere alla finale per il quinto posto. Bergamo inizia meglio e i bianconeri devono inseguire nel primo quarto. Una serie di buone difese e punti rapidi in contropiede consente alla Virtus di concludere in doppia cifra di vantaggio il primo tempo. Il divario e l’inerzia consentono all’Unipol Banca di scavare il break decisivo e di controllare durante il resto della partita.

I giovani bianconeri chiudono il torneo al quinto posto grazie al successo in volata sulla Reyer Venezia. La Virtus parte molto bene sfiorando la doppia cifra di vantaggio nel primo quarto, mentre la Reyer è brava sul finire del secondo quarto a ridurre lo svantaggio e riportare la gara sui binari dell’equilibrio. Nel secondo tempo le Vu Nere si riportano avanti di due possessi e respingono ogni tentativo di rimonta veneta fino alla sirena finale.


Unipol Banca Virtus Bologna-Virtus Padova 80-72
(16-20, 39-34, 54-48)
Unipol Banca Virtus Bologna: Tabellini 10, Ferdeghini, Albonetti, Ansaloni, Anesa 4, Nicoli 17, Nanni, Minelli, Mazzoli 14, Galli 10, Barbieri 7, Ruffini 8. All. Fedrigo.
Virtus Padova: Cutrone 1, Kamewe 8, Satalic 12, Fortin 11, Pezzetta, Meroi, Stecca 12, Ramigni, Malvezzi, Manzoni 10, Rigato 1, Manca 7. All. Franceschini.


Unipol Banca Virtus Bologna-Riva del Garda 107-39
(20-9, 48-21, 78-29)
Unipol Banca Virtus Bologna: Tabellini 2, Ferdeghini 13, Albonetti 8, Anesa 8, Nicoli 6, Minelli 15, Nanni 4, Mazzoli 10, Galli 15, Barbieri 18, Ruffini 4, Trovato 3. All. Fedrigo.
Riva del Garda: Manzoni 4, Samb 18, Cutello, Lucchi 1, Degara G.,  Degara T., Figus 2, Carfi 2, Cattoni 9, Bonora, Malfer, Vivaldi 3. All. Raffaelli.


Unipol Banca Virtus Bologna-Armani Junior Olimpia Milano 67-81
(20-28, 29-48, 52-64)
Unipol Banca Virtus Bologna: Tabellini 8, Ferdeghini 4, Albonetti, Ansaloni, Anesa 4, Nicoli 3, Minelli, Nanni, Mazzoli 2, Galli 13, Barbieri 5, Ruffini 28. All. Fedrigo.
Armani Junior Olimpia Milano: Colombo 6, Sconochini, Chiapparini 6, Bonarrigo 11, Citterio, Baggi 2, Galicia 14, Erba, Rigoni, Maioli 15, Mazzoleni 17, Bonetti 10. All. Bizzozzero.


Unipol Banca Virtus Bologna-Leonessa Brescia 57-79
(15-12, 36-41, 45-65)
Unipol Banca Virtus Bologna: Tabellini 4, Ferdeghini 8, Albonetti, Ansaloni, Anesa 2, Nicoli 5, Minelli, Nanni, Mazzoli 5, Galli 15, Barbieri 7, Ruffini 9. All. Fedrigo.
Leonessa Brescia: Perez 7, Copeta 2, Ionescu 2, Agosta 2, Aperti, Allieri 2, Giudici 24, Faini 7, Naoni, Rodella 7, Caccia 27. All. Antonelli.


Unipol Banca Virtus Bologna-Bluorobica Bergamo 87-68
(17-22, 44-34, 65-47)
Unipol Banca Virtus Bologna: Tabellini 7, Ferdeghini 9, Ansaloni, Anesa 3, Nicoli 8, Nanni, Mazzoli 8, Salsini 17, Galli 15, Barbieri, Ruffini 18, Trovato. All. Nieddu.
Bluorobica Bergamo: Rinaldi 4, Leoni 5, Aiolfi 12, Ghisleni, Giubertoni 8, Nespoli 2, Parigi 10, Vanoncini 4, Cagliani 1, Mora 4, Vitali 2, Pizzagalli 16. All. Stazzonelli.


Unipol Banca Virtus Bologna-Reyer Venezia 67-61
(20-14, 34-30, 50-49)
Unipol Banca Virtus Bologna: Tabellini 6, Ferdeghini 5, Albonetti, Ansaloni, Anesa, Nicoli 15, Minelli, Nanni, Mazzoli 5, Salsini 4, Galli 5, Ruffini 27. All. Fedrigo.
Reyer Venezia: Cappellotto 8, Novelli 6, Mafolino 4, Valentini 2, Grani 4, Casarin 19, Novello, Bolpina 8, Malinay, Zviani 10. All. Baccarin.


Fonte: Marco Patuelli e Marco Tarozzi (www.virtus.it)

About The Author

Related posts