02 Dicembre, 2022

Valli: “Con Roma è una finale”

Valli: “Con Roma è una finale”

Virtus–Roma è alle porte e coach Valli (foto Serra/Virtus Pallacanestro) racconta, nella usuale conferenza stampa del sabato mattina, la settimana di allenamenti in previsione di quella che, agli occhi di tutti, appare come una finale. A due giornate dal termine della regular season, una vittoria potrebbe definitivamente aprire le porte dei playoff alla Granarolo. “Abbiamo svolto una buona settimana di lavoro per affrontare una finale. Questo è un privilegio che ci siamo costruiti da soli. Abbiamo lavorato da due settimane nella nostra palestra, sarà come giocare in campo neutro domani. Sono certo che il nostro pubblico ci darà una grande mano”.

Uno sguardo poi a Roma, che dall’inizio dell’anno ha cambiato tutto il quintetto base. “Ebi farà una partita strepitosa, quando gioca da ex raddoppia le sue energie. Sarà una partita dura, atletica, spigolosa. La posta in palio è alta, tutti vogliamo i playoff. Tutti i ragazzi stanno bene, Juvonte ha preso un colpo al braccio e lamenta perdita di sensibilità alla mano destra. Contiamo di fare una partita molto energica, sarà una gara in cui le buone abitudini salteranno fuori. Dovremo lavorare molto in difesa, sappiamo che Roma può metterci in difficoltà. Dal punto di vista mentale la squadra ha riacquistato energie e voglia di andare ai playoff, dopo l’appannamento di un mese fa, domani dovremo lavorare di squadra sia in attacco che in difesa”.

Francesca Barbieri

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts