02 Dicembre, 2021

Valli: “Ettore è un numero uno”

Valli: “Ettore è un numero uno”

“Non mi sorprende”. E figuriamoci se poteva essere diversamente, per Giorgio Valli, che Ettore Messina l’ha conosciuto da vicino come pochi altri, e non si stupisce certo che il coach di cui è stato assistente in Virtus, e “appoggio” quando il Cska veniva in Italia, sia diventato il primo europeo a vincere una partita Nba da capo allenatore.

LE QUALITA
‘: Assistente di Messina dal ’97 al 2000, Valli racconta così la migliore qualità del vice degli Spurs. “Riesce ad adattarsi mentalmente alla situazione in cui si trova, e in questo modo dare da subito un contributo ai giocatori. Come li sa correggere lui, nessuno al mondo. E’ estremamente bravo, che sia preparato è fuori discussione, ma è questa sua intelligenza ad adeguarsi che fa la differenza. D’altronde, se uno come Popovic lo sceglie per la squadra in cui allena da 18 anni, vuol dire che stiamo parlando di una persona dal cervello raffinato”.

LA VIRTUS: “Ci siamo sentiti un mese fa, ci ha fatto i complimenti per le prime vittorie in campionato. Sa bene come siamo messi, ad agosto abbiamo fatto il consueto briefing prima dell’inizio del campionato”.

Related posts