05 Ottobre, 2022

Valli: “Pronti alla battaglia”

Viglia intensa quella della Virtus, che si prepara ad affrontare un esame durissimo a Cantù (palla a due alle 18.15, diretta tv su Trc e radio su Radio Bologna Uno). Nel video, un piccolo assaggio dell’allenamento di ieri sera, nel quale Giorgio Valli (nella foto Roberto Serra/Virtus Pallacanestro) ha tenuto altissima la concentrazione del gruppo che sta lavorando al massimo dall’inizio della stagione. Ecco le parole del coach, che dopo la conferenza stampa è sceso sul parquet assieme a tutto lo staff per una rituale partita pre gara.

CAMMINARE: “Per vincere a Cantù dovremo evitare di farli correre, giocare la stessa partita “camminata” fatta per 27′ a Sassari ed estenderla per tutto il match. Limitare il loro contropiede dipenderà dalla qualità del nostro attacco”.

SE VINCI TI CANCELLO: “Non solo questa, ma tutto il mese di novembre sarà la nostra cartina tornasole. La cosa bella di questo gruppo è che dimentica tutto subito, abbiamo fattop una settimana come se avessimo perso contro Caserta”.

TUTTI E SUBITO: “Domenica scorsa hanno fatto una buona prova gli italiani, ma non possiamo prescindere da nessuno. Non faccio distinzioni di passaporto, ci serve il massimo da tutti e l’ho chiesto a tutti”.

LAVORO : “Abbiamo iniziato prima degli altri e lavoriamo più degli altri perchè non possiamo fare altrimenti. E non temo la stanchezza, siamo dieci e quando calerà uno, verrà fuori un altro”.

Related posts