21 Settembre, 2021

Valli: “Sembravamo juniores di fronte agli adulti”

Valli: “Sembravamo juniores di fronte agli adulti”

Non nasconde le proprie sensazioni, Giorgio Valli (foto Serra/Virtus Pallacanestro), dopo la brutta sconfitta della Virtus ad Avellino. Il coach non le manda a dire e si chiede se la squadra non abbia tirato i remi in barca dopo aver raggiunto l’obiettivo della salvezza. “Stasera è facile analizzare la partita della mia squadra, probabilmente dobbiamo interrogarci se il nostro campionato sia finito o meno – dice Valli – Nelle ultime settimane non ho visto quella fame delle prime partite. Probabilmente perché il nostro obiettivo l’abbiamo praticamente raggiunto, ed evidentemente c’è stato un click nella testa di qualcuno. E’ difficile parlare di basket quando si è presenti solo nei primi minuti. Quando si gioca in maniera non coraggiosa, subendo Avellino, in difesa e in attacco. Siamo rimasti a lamentarci con gli arbitri, sembravamo una squadra juniores davanti a una squadra di adulti“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts