13 Aprile, 2021

Virtus: allenamento extra dopo la brutta amichevole

Virtus: allenamento extra dopo la brutta amichevole

Giorgio Valli non gradisce cali di concentrazione o di impegno dalla sua squadra, che fino ad oggi si è guadagnata tutto grazie al lavoro in palestra. E allora, la brutta prestazione nell’amichevole del pomeriggio contro Brescia (foto Serra/Virtus Pallacanestro), squadra seconda in LegaDue Gold che si è imposta 78-92 all’Arcoveggio, non è passata sotto silenzio. Il tecnico bianconero ha infatti tenuto la squadra in palestra per un’ulteriore oretta di seduta di allenamento supplementare. Qualcosa di paragonabile all’allenamento serale della scorsa stagione dopo una seduta pomeridiana poco soddisfacente.

Nell’amichevole la Virtus è parsa lenta e poco intensa, a differenza di Brescia che ha giocato con grande determinazione. Nei primi tre quarti, la Granarolo ha incassato 79 punti, la fotografia dell’approccio svogliato alla gara. Gli ospiti sono stati trascinati da Brownlee (28 punti), che ha vinto il duello con White. La Virtus ha reagito solo nell’ultimo quarto, l’unico vinto (23-13), per limitare il passivo che era di 24 punti totali dopo tre periodi. Allan Ray è stato il miglior realizzatore con 19 punti, Okaro White ne ha aggiunti 17. I bianconeri hanno giocato senza Fontecchio e Mazzola, tenuti a riposo precauzionale rispettivamente per un affaticamento muscolare e per il solito problema alla spalla. Entrambi saranno nuovamente in gruppo domani.

GRANAROLO-CENTRALE DEL LATTE 78-92 (18-24, 18-27, 19-28, 23-13)
GRANAROLO: Gaddy 9, Ray 19, Hazell 7, White 17, Reddic 14, Imbrò 5, Oxilia 5, Cuccarolo, Benetti 2, Mazzola ne. All. Valli.
CENTRALE DEL LATTE: Nelson 16, Loschi 16. Brownlee 28, Alibegovic 20, Cittadini 5, Passera 5, Benevelli, Giammò 2, Tommasello. All. Diana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright BasketCity

Related posts