18 Luglio, 2024

Virtus, Consiglio di Amministrazione con dubbi da risolvere

Virtus, Consiglio di Amministrazione con dubbi da risolvere
Photo Credit To Roberto Serra / Iguana Press / Virtus Obiettivo Lavoro Bologna

È arrivato il giorno del Consiglio di Amministrazione in casa Virtus ed è arrivato il giorno in cui i vertici della soceità bianconera devono iniziare a tirare le somme anche se i nodi da sciogliere non sono pochi. Lo stallo che si è creato in casa bianconera in attesa… della situazione Caserta che ha lasciato aperta una finestra per la Serie A1, ma anche le risposte che mancano da parte degli uomini che Alberto Bucci ha scelto per guidare i bianconeri l’anno prossimo rendono ancora incerta la situazione della “V nera”.

Alessandro Ramagli verrebbe di corsa, ma… c’è l’ostacolo Mens Sana Siena che aspetta un’offerta congrua per liberare il tecnico livornese, poi c’è il discorso Julio Trovato a oggi diventato prima scelta come A.D. dei bianconeri ma… pare prendere la direzione del campionato tedesco direzione Bamberg, alla Virtus rimarrà la soluzione Della Fiori che a oggi ha un contratto con Cantù ma… bisognerà capire se riuscirà a liberarsi. Alla fine di tutto per la Virtus al netto delle decisioni prese oggi, si dovrà attendere comunque la prossima settimana per rapportare alla Fondazione il tutto, per poi procedere spediti perché il tempo inizia a stringere…

Per quel che riguarda Caserta sembra ormai certa l’iscrizione del club campano al prossimo campionato di Serie A1, con l’investitore arabo-inglese Lawish Mohamed Williams che sembra abbia fatto pervenire un’offerta per prelevare il club al 100%, ora si attendono risposte da Raffaele Iavazzi che ha tempo fino a domani per accettare o meno la proposta. L’attuale patron della Juvecaserta vuole conoscere il suo interlocutore ma soprattutto e avere garanzie, nel caso di eventuale vendita, di avere la prelazione allo stesso prezzo a cui venderebbe. Comunque pare certa l’iscrizione del club bianconero al prossimo campionato di A1, come scrive “Sportando”  Iavazzi ha già fatto richiesta di fidejussione.

About The Author

Related posts