02 Ottobre, 2022

Virtus, dopo Trovato c’è Ramagli e D’Orta…

Virtus, dopo Trovato c’è Ramagli e D’Orta…

Inserito il tassello Julio Trovato mercoledì scorso, la Virtus rimane alla finestra in attesa di capire quale campionato disputerà la prossima stagione visto le voci che si rincorrono in casa JuveCaserta. Capitolo coach con Alessandro Ramagli che si è liberato, è di poco fa infatti il comunicato della società senese che lo lascia libero e la prossima settimana sarà presentato.

La Mens Sana Basket 1871 comunica di aver raggiunto un accordo consensuale con coach Alessandro Ramagli per la rescissione anticipata del contratto. La nuova compagine sociale della Mens Sana Basket 1871 desidera esprimere un sincero ringraziamento a coach Ramagli per il lavoro svolto durante la stagione 2015/16; per la professionalità e la capacità dimostrata nel saper traghettare la squadra, nonostante le notevoli difficoltà incontrate durante il cammino, ad un risultato eccellente ed insperato come la conquista del quinto posto al termine della Regular Season nel Girone Ovest di serie A2. A coach Alessandro Ramagli un sincero in bocca al lupo per il proseguo della sua carriera, con la certezza che anche altrove sapranno apprezzare le sue doti.

Infine sembra imminente l’arrivo di Valeriano D’Orta voluto da Julio Trovato che ricoprirà il ruolo di Direttore Sportivo e proveniente dal Derthona Basket che con un comunicato lo saluta.

Il Derthona Basket, contrariamente a quanto annunciato in precedenza, comunica di aver interrotto con effetto immediato il proprio rapporto di collaborazione con il Ds Valeriano D’Orta.
La società bianconera ha accolto la richiesta del proprio tesserato di lasciare il proprio incarico dirigenziale per motivi personali.
A D’Orta un ringraziamento e gli auguri per il suo futuro professionale.

Così, composta la testa del nuovo corso della società bianconera, Alberto Bucci, Trovato, Ramagli e D’Orta dovranno subito mettersi al lavoro su quello che è il corpo della squadra cercando di iniziare a delineare quelli che sono gli obiettivi di mercato anche perché i tempi iniziano a stringere, ovviamente in base a quale categoria sarà impegnata la Virtus perché a oggi ancora non si conosce in quale direzione lavorare.

About The Author

Related posts